Piccola esplosione e spari si sentono vividamente sul sito della protesta a favore della democrazia dopo la manifestazione, due guardie di protesta ferite

Bangkok –

Una forte esplosione e diversi colpi di arma da fuoco sono stati riferito sentito provenire dal quartier generale della Siam Commercial Bank (SCB) poco dopo che una protesta a favore della democrazia era stata annullata e i manifestanti stavano lasciando la scena ieri, 25 novembre intorno alle 10:00.

Due guardie di protesta, ritenute studentesse professionali, sono state colpite da assalitori non identificati. Uno di loro sarebbe stato ferito all'addome. Sono stati portati d'urgenza in un ospedale locale sotto la supervisione medica del medico pro-democrazia Tosaporn Sererak.

Un Facebook Live di un'agenzia di stampa sui social media, The Standard, tutto il merito a loro, ha catturato un momento in cui un sospetto un uomo, che indossava abiti scuri con un casco da motociclista bianco, è stato visto lanciare quello che si crede essere un petardo vicino al luogo della protesta prima di un forte scoppio è stato udito vividamente nel livestream.

Successivamente, sul luogo della protesta sono stati scoperti detriti di pipe bomb e proiettili di pistole. Secondo quanto riferito dai media locali, uno dei sospetti è stato catturato da un gruppo di guardie volontarie mentre l'altro era riuscito a fuggire dalla scena. Il sospetto catturato è stato portato in una stazione di polizia locale mentre la polizia scientifica è arrivata sul posto per indagare.

A partire da questa mattina, un gruppo di guardie professionali pro-democrazia chiamato "Gear Of Red Thonburi" ha pubblicato una risposta all'orribile incidente secondo cui gli autori non erano membri della guardia professionale pro-democrazia.

La dichiarazione afferma: “Si credeva che gli autori si fossero uniti discretamente alla protesta per tutta la serata, aspettando il momento per scatenare una scenata. Non erano nostri membri ed è meglio che le loro identità vengano rivelate quando sono sottoposte a procedimenti legali".

La polizia, tuttavia, non è d'accordo con questa affermazione. Al contrario, il vice commissario dell'Ufficio di polizia metropolitana Piya Tawichai ha dichiarato alla stampa questa mattina, 26 novembre, che la sparatoria e l'esplosione sono state causate da lotte intestine tra le guardie volontarie dei manifestanti, non da estranei, forze dell'ordine, gruppi di opposizione e/o provocatori .

Secondo il vice commissario, le autorità avrebbero indagato su almeno tre testimoni sulla scena, affermando che c'era stato un alterco tra gruppi di guardie della protesta poiché si trovavano nella sede dell'SCB. Alla fine ha portato a una rissa e a sparatorie dopo la protesta. Le autorità hanno notato che la violenza tra studenti di formazione professionale non era rara in passato, soprattutto tra scuole rivali.

L'indagine iniziale, secondo Piya, ha rivelato che un lato delle guardie proviene dal Politecnico di Minburi e che i feriti provengono da Pathumthani Vocation, rivale di lunga data. Entrambi sono guardie di volontari che stanno lavorando insieme alla protesta, secondo le autorità.

Piya ha dichiarato alla stampa: “La polizia aveva esaminato i filmati delle telecamere a circuito chiuso e le clip di giornalisti e residenti nell'area, rivelando che i due gruppi di aggressori erano entrambi gruppi di guardia del Partito popolare. Stavano discutendo sui compiti presso la sede della SCB. Non c'erano altri gruppi nascosti per commettere azioni provocatorie in alcun modo e le forze dell'ordine non sono state coinvolte in questo incidente".

Nel frattempo, la polizia della stazione di polizia di Phaholyothin ha successivamente annunciato che un calibro .38 trovato sulla scena ieri sera non era stato registrato. Una squadra di ispettori di polizia è attualmente sotto inchiesta per identificare il proprietario dell'arma e se fosse imparentato con l'uomo catturato nel livestream mentre lanciava un petardo.

Entrambi gli uomini feriti non possono essere interrogati al momento poiché uno di loro soffre di una commozione cerebrale e l'altro si sta riprendendo da un intervento chirurgico all'addome, ha aggiunto la polizia della stazione di polizia di Phaholyothin.

I manifestanti pro-Democrazia, nel frattempo, sostengono le loro affermazioni secondo cui le persone che hanno causato il problema non erano guardie di protesta.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui!

Seguici su Facebook, Twitter, Google News, Instagram, Tiktok, Youtube, Pinterest, Parler, Flipboard or Tumblr

Partecipa alla discussione nel nostro gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/o nei commenti qui sotto.

Vuoi fare pubblicità con noi o chiedere informazioni su come promuovere la tua attività, evento, ente di beneficenza o sport locale, ecc? Scrivici a Sales@ThePattayaNews.com

Hai un suggerimento sulle notizie generali, un comunicato stampa, una domanda, un commento, ecc? Non siamo interessati alle proposte SEO. Scrivici a Pattayanewseditor@gmail.com

invio
recensione dell'utente
0 (0 voti)
Scrittrice nazionale di notizie presso The Pattaya News da settembre 2020 a ottobre 2022. Nata e cresciuta a Bangkok, Nop ama raccontare storie della sua città natale attraverso parole e immagini. La sua esperienza educativa negli Stati Uniti e la sua passione per il giornalismo hanno plasmato i suoi interessi genuini per la società, la politica, l'istruzione, la cultura e l'arte.