Il consigliere del partito Bhumjaithai afferma l'impegno verso i benefici della cannabis e mette in guardia contro una riclassificazione affrettata della cannabis

Nazionale -

Il 4 luglio 2024, Supachai Jaisamut, consigliere del vice primo ministro Anutin Charnvirakul, è intervenuto al seminario “Plasmare il futuro della cannabis in Thailandia”.

Ha ribadito che il Partito Bhumjaithai ha costantemente sostenuto che la cannabis possa apportare benefici al pubblico, in particolare negli aspetti medici, sanitari ed economici. Ha riaffermato il fermo sostegno del partito alla regolamentazione del contenuto di THC a non più dello 0.2% e ha messo in guardia contro la riclassificazione come droga illegale senza ragioni forti e basate sull'evidenza.

Supachai ha criticato le recenti proposte di riclassificare la cannabis come sostanza illegale, argomentando contro azioni che potrebbero comprometterne i potenziali benefici per la società. Ha chiesto un approccio equilibrato che dia priorità alla formulazione di politiche basate sull’evidenza rispetto all’opportunità politica.

Ha sottolineato l’importanza di considerare la cannabis come una risorsa strategica in grado di favorire sia il benessere individuale di milioni di persone sia la crescita economica derivante da iniziative legate alla cannabis.

In conclusione, Supachai ha riaffermato il suo impegno nel promuovere politiche che sfruttino la cannabis in modo responsabile a beneficio dei cittadini tailandesi. Ha esortato le parti interessate a concentrarsi su politiche che migliorino l’accessibilità e garantiscano che i quadri normativi ne sostengano l’uso sicuro e vantaggioso per la salute pubblica, l’industria e l’economia.

"È ora di mettere le persone al centro e lasciare che la cannabis guidi un cambiamento positivo", ha esortato Supachai.

Sottoscrivi
Kittisak Phalaharn
Kittisak ha una passione per le uscite, non importa quanto sarà dura, viaggerà con uno stile avventuroso. Per quanto riguarda i suoi interessi per il fantasy, i generi polizieschi nei romanzi e nei libri di scienze sportive fanno parte della sua anima. Lavora per Pattaya News come l'ultimo scrittore.