Oltre 100 persone si riuniscono per presentare una petizione contro la ricriminalizzazione della cannabis presso il municipio di Pattaya

Pattaia—

Alle 11:00 del 26 giugno 2024, oltre 100 sostenitori della cannabis, tra cui individui locali e stranieri, si sono riuniti davanti al municipio di Pattaya per firmare una petizione contro la riclassificazione della cannabis come sostanza narcotica illegale di tipo 5. I partecipanti hanno anche condiviso le loro opinioni su una tela bianca esposta sulle mura della città.

Un video della protesta può essere trovato qui sul nostro canale YouTube.

Questo incontro ha fatto seguito ad un periodo di consultazione pubblica dall'11 al 25 giugno, durante il quale hanno partecipato circa 100,000 persone. Secondo il ministro della sanità pubblica Somsak Thepsuthin, oltre l’80% dei partecipanti avrebbe sostenuto la riclassificazione della cannabis come narcotico.

Il signor Jirawat Tanyapirom, uno dei sostenitori della cannabis, ha affermato che lo scopo dell'incontro era opporsi alla riclassificazione della cannabis. Ha esortato il governo tailandese a riconoscere i benefici complessivi della cannabis e a rivedere attentamente la decisione.

Jirawat ha sottolineato che molti operatori del settore della cannabis subirebbero perdite significative se la riclassificazione procedesse come previsto dal governo. Le persone si troverebbero di fronte alla possibilità di lunghi periodi di carcere e di multe anche per piccole quantità di marijuana se la pianta venisse recriminalizzata.
L'evento prevedeva la firma della petizione, che sarà sottoposta alle agenzie competenti per la revisione e il riesame. La polizia e i funzionari della città di Pattaya hanno gestito il traffico e facilitato il raduno senza che si siano verificati episodi di violenza.

Leggi i nostri articoli correlati:

Uno studio dimostra che la cannabis aiuta a ridurre la dipendenza da farmaci più dannosi, afferma il preside dell'Università di Rangsit.

Il vice portavoce del governo tailandese mette in guardia contro la riclassificazione della cannabis come narcotico e cita il danno pubblico.

Sottoscrivi
Kittisak Phalaharn
Kittisak ha una passione per le uscite, non importa quanto sarà dura, viaggerà con uno stile avventuroso. Per quanto riguarda i suoi interessi per il fantasy, i generi polizieschi nei romanzi e nei libri di scienze sportive fanno parte della sua anima. Lavora per Pattaya News come l'ultimo scrittore.