L'Ufficio nazionale per le risorse idriche emette un avviso di inondazione a causa dei monsoni

COMUNICATO STAMPA:

L’Ufficio delle risorse idriche nazionali ha annunciato che il monsone di sud-ovest sta coprendo il Mar delle Andamane, la Thailandia e il Golfo della Thailandia, provocando piogge forti e molto abbondanti in alcune aree, in particolare nelle regioni settentrionali, nord-orientali e centrali.

Sono state emesse allerte inondazioni per il periodo dal 4 all'11 giugno 2024 nelle seguenti regioni:

Regione settentrionale: Mae Hong Son, Chiang Mai, Chiang Rai, Lampang, Phayao, Nan, Tak, Phitsanulok e Phetchabun.

Regione nordorientale superiore: Loei, Nong Khai, Bueng Kan, Udon Thani, Chaiyaphum e Khon Kaen.

Regione centrale: Kanchanaburi, Ratchaburi, Phetchaburi, Prachinburi, Chonburi, Rayong, Chanthaburi e Trat.

Il Dipartimento per la prevenzione e la mitigazione dei disastri si è coordinato con queste 23 province per prepararsi a potenziali forti piogge che potrebbero portare a inondazioni improvvise, deflussi forestali e acqua stagnante. Le autorità sono incaricate di monitorare e vigilare sui disastri legati alle condizioni meteorologiche 24 ore su 7, XNUMX giorni su XNUMX, in particolare monitorando da vicino i livelli di pioggia in ciascuna area e monitorando le zone ad alto rischio per precipitazioni abbondanti o accumulate che potrebbero causare inondazioni.

Per i siti turistici naturali, se le forti piogge rappresentano un rischio di pericolo, i governatori provinciali devono ordinare alle agenzie responsabili di emettere avvisi e limitare l’accesso alle aree colpite. Inoltre, i funzionari devono essere di stanza in queste aree ad alto rischio 24 ore su 24.

Il precedente è un comunicato stampa del dipartimento PR del governo tailandese.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diversi organi di informazione in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di quattro anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.