Il campionato thailandese-cinese di armi da fuoco IPSC si svolgerà a Pattaya

Pattaia—

Il "Campionato di armi da fuoco IPSC tailandese-cinese", una competizione internazionale di tiro pratico di livello 3, si terrà presso il Centro di addestramento della regione orientale dell'Autorità sportiva tailandese a Pattaya dal 7 al 9 giugno.

L’evento vedrà la partecipazione di oltre 400 atleti provenienti da cinque paesi, tra cui Cina, Stati Uniti, Australia, Cambogia, Filippine e Hong Kong. In gara ci saranno anche 189 atleti tailandesi.

La competizione servirà come evento di qualificazione finale per i membri della squadra nazionale tailandese che gareggeranno nei Campionati dell'Austalasia sull'isola di Bali, in Indonesia, a fine agosto.

Il signor Wat Srichintaankun, il principale organizzatore del campionato, ha detto di sentirsi felice che il numero di partecipanti abbia superato l'obiettivo di 400 persone. Ha rivelato che ci saranno 18 fasi, incluso un test pre-partita e due ispezioni dell'attrezzatura quattro giorni prima della competizione vera e propria.

Il signor Wat prevede che l'evento genererà un valore economico per Pattaya di circa 12-14 milioni di baht, con la speranza che gli atleti tailandesi vincano la metà delle medaglie.


-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Hai un suggerimento sulle notizie generali, un comunicato stampa, una domanda, un commento, ecc? Non siamo interessati alle proposte SEO. Scrivici a Tips@ThePattayanews.com

Sottoscrivi
Mira a Tanakorn
Il traduttore di notizie locali presso The Pattaya News. Aim è un ventiquattrenne che attualmente vive a Bangkok. Interessato alla traduzione inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.