I giovani indiani guidano l’aumento dei viaggi in Thailandia, con la generazione Z e i Millennials che rappresentano l’80% delle prenotazioni di ospiti indiani su Airbnb

Bangkok, Tailandia, 29 maggio 2024 - Nuovi dati di Airbnb rivelano che tra il 2022 e il 2023, le prenotazioni in Thailandia da parte di ospiti indiani su Airbnb sono aumentate di oltre il 60% su base annua*, e un notevole aumento di interesse durante i recenti fine settimana di Holi e Pasqua, quando le ricerche di ospiti indiani per soggiorni in Thailandia durante questo periodo sono aumentate di oltre il 200%.**

Secondo i dati del Ministero del Turismo e dello Sport tailandese, l'India è il quinto mercato in entrata per la Thailandia. Questa crescita di interesse tra i viaggiatori indiani è attribuita alla politica di esenzione dal visto del governo e al il governo conferma una proroga di sei mesi fino all’11 novembre 2024. Dalle loro destinazioni preferite, ai tipi di soggiorno che preferiscono, ai tipi di viaggiatori e ai dati demografici, Airbnb condivide i suoi ultimi dati sulle tendenze dei viaggi India-Thailandia.

Questo aumento dell'interesse per i viaggi su Airbnb potrebbe essere guidato dai cambiamenti demografici dell'India e da una nuova generazione più giovane, più propensa ai viaggi, con Gli ospiti indiani della generazione Z e dei Millennial rappresentano l'80% delle prenotazioni nel 2023*. L'India ha la più alta popolazione di Gen Z e Millennial al mondo, quindi non sorprende che i giovani siano al centro della trazione di Airbnb anche in India.

Le città e le destinazioni balneari della Thailandia costituivano il le 5 migliori destinazioni più prenotate dagli ospiti indiani su Airbnb:***

  • Bangkok
  • Phuket
  • Chiang Mai
  • Krabi
  • Samui

Il desiderio di fughe in spiaggia e in città si vede anche nei soggiorni scelti dagli ospiti indiani: il Le categorie di Airbnb più prenotate in Thailandia dagli ospiti indiani sono state Piscina, Tropicale, Vicino alla spiaggia, Vicino a un parco nazionale e Città iconica***

Sulla base delle prenotazioni Airbnb effettuate da ospiti indiani, i viaggiatori Duo e Solo sono stati i tipi di viaggiatori più numerosi, mentre i gruppi piccoli (3-5 pax) e medi (5 pax+) hanno registrato la crescita più rapida, aumentando di circa il 67% e il 68% su base annua. su base annua rispettivamente* nel 2023.

“I viaggiatori provenienti dall’India su Airbnb continuano a dimostrare il loro amore per la Thailandia con un crescente interesse nell’esplorare destinazioni in tutto il Paese. Oltre ad alcune delle principali destinazioni della Thailandia, vediamo che gli ospiti indiani esplorano anche aree meno conosciute e sostengono un turismo più inclusivo in Thailandia che diffonde opportunità economiche a più persone in più luoghi, non solo nelle grandi città", ha affermato Amanpreet Bajaj, direttore generale di Airbnb per il sud-est asiatico, India, Hong Kong e Taiwan.

“L’estensione dell’esenzione dal visto da parte del governo tailandese per i cittadini di entrambi i paesi sosterrà e stimolerà ulteriormente il turismo in entrata. C’è un forte appetito per la Thailandia tra i viaggiatori indiani e continueremo a sostenere le iniziative turistiche del Paese e a contribuire a rendere la Thailandia una delle priorità dei viaggiatori indiani”.

Prediligendo destinazioni sulla spiaggia e ville con piscina, ecco alcuni dei soggiorni con piscina più desiderati dagli ospiti indiani su Airbnb nel 2023:

*Basato sui dati di prenotazione degli utenti indiani per il 2023 rispetto al 2022. Ospiti della generazione Z di età compresa tra 18 e 29 anni e ospiti Millenial di età compresa tra 30 e 39 anni.

**Sulla base dei dati di ricerca degli utenti indiani per l'Holi e il lungo weekend di Pasqua con date di check-in comprese tra il 23 marzo e il 31 marzo 2024, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

***Sulla base dei dati di prenotazione degli utenti indiani per il 2023.

Sponsorizzato/pubblidazionale

Sottoscrivi
Mira a Tanakorn
Il traduttore di notizie locali presso The Pattaya News. Aim è un ventiquattrenne che attualmente vive a Bangkok. Interessato alla traduzione inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.