Il primo ministro tailandese incontra i dirigenti della F1 per discutere dell'organizzazione del Gran Premio a Bangkok

Nazionale —

Il primo ministro tailandese Srettha Thavisin ha incontrato i dirigenti della Formula 1 a Bologna, in Italia, per discutere la possibilità che la Tailandia ospiti un Gran Premio in futuro. L'incontro è avvenuto durante Srettain visita ufficiale in Italia il 19 maggio 2024.

La Formula 1 è la serie di sport motoristici più famosa al mondo, con gare che si svolgono in 21 paesi dei cinque continenti. La stagione 2024 del Campionato del mondo di Formula 24 FIA è attualmente in corso da febbraio a dicembre e prevede un totale di XNUMX gare.

Durante la visita, il Primo Ministro Srettha ha espresso l'interesse della Thailandia ad ospitare una gara di Formula 1 con i dirigenti della F1. Credeva che un evento del genere avrebbe portato benefici significativi al Paese.

Il Primo Ministro ha anche sottolineato di essere fiducioso che la Thailandia avrebbe messo a segno prestazioni impressionanti grazie alla sua manodopera, alle strutture e alla cordialità del popolo tailandese.

“Il governo tailandese è fiducioso che la Thailandia sarà pronta a costruire la pista il prima possibile, nel 2027 o al massimo nel 2028. Lo sponsor principale sarà probabilmente PTT PCL (il conglomerato energetico nazionale tailandese), in modo simile a come lo era Petronas quando la Malesia ha ospitato la gara”, ha detto il Primo Ministro.

Non c’è stata una risposta pubblica immediata da parte dei dirigenti della F1, ma il primo ministro Thavisin è rimasto fiducioso e ottimista.


-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Aiutaci a sostenere The Pattaya News nel 2024!

Hai bisogno di un'assicurazione medica o di viaggio per il tuo viaggio in Thailandia? Possiamo aiutare!

Sottoscrivi
Mira a Tanakorn
Il traduttore di notizie locali presso The Pattaya News. Aim è un ventiquattrenne che attualmente vive a Bangkok. Interessato alla traduzione inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.