Straniero trovato incagliato nella baia di Pattaya

Pattaia—

Un misterioso straniero è stato trovato disperso in mare a Pattaya ieri mattina ed è stato salvato in sicurezza da un traghetto. Tuttavia, all'arrivo della nave al molo, l'uomo scomparve tra gli altri passeggeri, lasciando perplesso il capitano della barca.

Aggiornamento 20 novembre, 7:00: un passeggero a bordo del traghetto che ha filmato un video TikTok sull'incidente, Asadakorn “Copia” Bangsi ha fornito un aggiornamento alla stampa tailandese associata, precisando che l'uomo era russo e aveva deciso di nuotare da Pratumnak a Koh Larn solo perché "ne aveva voglia" ed era un bravo nuotatore ma ha accettato l'aiuto del traghetto dopo essersi stancato. L'uomo ha lasciato il traghetto con i passeggeri, cosa che ha confuso il capitano ed è per questo che l'equipaggio della barca pensava che fosse scomparso, ma era sano e salvo ed è stato aiutato a portare un motoscafo alla sua destinazione finale.nazione.

Vuoi vedere il video? Clicca qui per guardarlo sul nostro canale YouTube.

L'incidente è venuto alla luce quando un video di 20 secondi è stato condiviso sui social media il 19 novembre. Il filmato, che ha attirato un'enorme attenzione da parte degli utenti dei social media, raffigurava un uomo straniero, di circa 30 anni, che galleggiava in mezzo al mare agitato nella baia di Pattaya.

Indossava solo una camicia nera e un costume da bagno nero. Il video è stato catturato da un passeggero su un traghetto diretto a Koh Larn che si è imbattuto fortuitamente nello straniero alla deriva. I rapporti indicano che è stato trovato a oltre 2 miglia nautiche dalla costa di Pattaya, in mezzo a forti venti e onde alte.

Il capitano del traghetto S.Phuang Phayom 6, il signor Nit Thongdee, 50 anni, ha poi rivelato a The Pattaya News di aver deciso di fermare il traghetto e di aver lanciato un salvagente per salvare l'uomo. Inizialmente pensava che fosse un cadavere, solo per poi rendersi conto mentre la barca si avvicinava che in realtà si trattava di uno straniero, che agitava le mani per chiedere aiuto ma nel complesso era calmo nonostante la situazione precaria.

Dopo aver aiutato con successo l'individuo, il capitano ha continuato il viaggio verso il molo di Na Baan a Koh Larn. Tuttavia, all'arrivo sull'isola, lo straniero è semplicemente sbarcato ed è scomparso insieme ad altri viaggiatori, senza che il signor Nit avesse la possibilità di chiedere come fosse finito in mezzo al mare e se avesse bisogno di supporto medico.

L'uomo non ha rivelato a nessun altro sul traghetto il suo nome, la sua nazionalità o il motivo per cui si trovava a galleggiare nel mezzo della baia di Pattaya.

Tuttavia, il capitano del traghetto si complimentò con l'uomo misterioso per essere forte e capace di sopportare acque così agitate.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Aiutaci a sostenere The Pattaya News nel 2023!

Hai bisogno di un'assicurazione medica o di viaggio per il tuo viaggio in Thailandia? Possiamo aiutare!

Sottoscrivi
Mira a Tanakorn
Il traduttore di notizie locali presso The Pattaya News. Aim è un ventiquattrenne che attualmente vive a Bangkok. Interessato alla traduzione inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.