Le principali storie nazionali della Thailandia della scorsa settimana: proposta di esenzione dal visto di 60 giorni per i turisti europei e altro ancora

Ecco uno sguardo alle migliori storie NAZIONALI della Thailandia, scelte dalla nostra squadra nazionale di Pattaya News/TPN, dall'ultima settimana, lunedì 13 novembre 2023, a domenica 19 novembre 2023.

Non hanno un particolare livello di importanza ma sono elencati in ordine di data di pubblicazione.

L'uomo giaceva deceduto accanto a un letto con le gambe e le braccia legate.

Un uomo del Camerun e del Myanmar è stato arrestato dopo essere stato presumibilmente coinvolto nell'omicidio di un uomo taiwanese in un hotel a Bangkok. Entrambi i sospettati avrebbero ammesso di aver legato l'uomo taiwanese nel tentativo di estorcergli denaro, ma negarono di averlo ucciso.

I due sospettati hanno detto che l'uomo taiwanese era ancora vivo quando se ne sono andati. Una donna tailandese è ora ricercata per presunto coinvolgimento.

La polizia filippina ha informato la polizia tailandese di un sospetto identificato solo come il signor Joe, 47 anni, cittadino filippino, ricercato nel suo paese.
L'immigrazione di Samui ha detto al Phuket Express che il tedesco era stato arrestato in precedenza per aver causato disturbo alla quiete pubblica.
Altri media tailandesi hanno riferito che il signor Daniel ha ammesso l'accusa di aver nascosto, rimosso e distrutto il cadavere, o parti del cadavere. Tuttavia, ha negato l'intento di omicidio.
Il ministero del turismo sta valutando la possibilità di proporre al governo tailandese di estendere il periodo di esenzione dal visto per i visitatori provenienti da 50 paesi europei da 30 giorni a 60 giorni.
Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per cinque anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.