Chiang Mai segnala due nuovi casi di vaiolo delle scimmie

COMUNICATO STAMPA:

Funzionari della sanità pubblica hanno recentemente segnalato due nuovi casi di vaiolo delle scimmie (mpox) nella provincia di Chiang Mai, esprimendo anche preoccupazione per un picco di casi di febbre dengue quest'anno.

Songyot Khamchai, capo dell'unità di controllo delle malattie trasmissibili presso l'ufficio sanitario pubblico di Chiang Mai, ha riferito che le autorità hanno riscontrato due casi confermati di mux nella provincia. Il primo caso riguarda un uomo di 31 anni che ha contratto il virus mentre era in visita a Taiwan, ma non corre più il rischio di diffonderlo poiché aveva già superato il periodo di incubazione.

Il secondo caso riguarda un ragazzo di 40 anni che ha contratto il morbo in un'altra provincia e si trovava a Chiang Mai quando sono comparsi i sintomi. Il paziente è attualmente in quarantena nella sua città natale.

Finora in Tailandia sono stati segnalati 217 casi di vaiolo, di cui 187 cittadini tailandesi. È stato segnalato un decesso dovuto a infezioni correlate al fungo.

Nel frattempo, le autorità provinciali sono preoccupate per il numero di casi di febbre dengue che stanno aumentando drasticamente. Songyot ha affermato che la provincia ha segnalato circa 5,000 casi quest'anno, rispetto ai soli 1,000 dell'intero anno 2022. I cinque distretti della città di Chiang Mai con il maggior numero di casi sono il distretto della capitale, così come i distretti di Mae Ai, Fang, Chai Prakan e Mae Rim.

Il capo dell'ufficio sanitario pubblico ha dichiarato che se il numero dei casi non diminuirà entro la fine di questo mese, le autorità potrebbero dichiarare il distretto della capitale di Chiang Mai zona di epidemia di dengue. Ciò significa che nell’area sarà necessaria l’applicazione della legge sulle malattie trasmissibili per prevenire ulteriori infezioni e garantire la sicurezza dei cittadini in città.

Il precedente è un comunicato stampa del dipartimento PR del governo tailandese.

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per cinque anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.