La Thailandia è al terzo posto nel mondo per i nomadi digitali

COMUNICATO STAMPA:

Secondo uno studio del servizio di creazione di curriculum online Resume.io, la Thailandia è al terzo posto come destinazione principale per i nomadi digitali, dopo Stati Uniti e Spagna.

Lo studio ha analizzato 25,976 post di Instagram con l'hashtag #digitalnomade e ha utilizzato posizioni georeferenziate per determinare la popolarità di paesi e città.

I primi 10 paesi per nomadi digitali, sulla base dei post di Instagram ad aprile 2023, sono Stati Uniti, Spagna, Tailandia, Messico, Francia, Indonesia, Portogallo, Italia, Regno Unito e India.

La Thailandia, in particolare Bangkok, domina il panorama dei nomadi digitali in Asia e Oceania, con il maggior numero di #digitalnomade Post di Instagram. Anche Chiang Mai, Koh Phangan e Krabi sono tra le migliori destinazioni per i nomadi digitali in Asia.

Chiang Mai è nota per i suoi eccellenti spazi di co-working, mentre Krabi offre paesaggi pittoreschi e l'accesso a splendide spiagge. Koh Phangan vanta bellezze naturali e numerosi luoghi di lavoro per i nomadi.

Vale la pena notare che circa 40 paesi ora offrono visti per nomadi digitali e la maggior parte ha revocato le restrizioni all'ingresso dell'era della pandemia.

FONTE: PRD

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Aiutaci a sostenere The Pattaya News nel 2023!
Hai bisogno di consulenza legale o di un avvocato? Possiamo aiutare. Clicca qui.

Per ulteriori informazioni sull'elenco di una proprietà con noi, fare clic qui.

Vuoi fare pubblicità con noi o richiedere informazioni sulla promozione della tua attività, evento, beneficenza o evento sportivo? Scrivici a Sales@ThePattayanews.com

Sottoscrivi
Goongnang Suksawat
Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Tailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per cinque anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche in alcune notizie nazionali, con particolare attenzione alla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.