Un uomo coreano muore dopo aver schiantato la moto contro un cartello stradale a Pattaya

FOTO: เอ.อี.ซี นิวส์ พัทยา

Pattaia—

Un uomo coreano, secondo quanto riferito, era ben noto a Pattaya, è morto in un incidente in moto.

I soccorritori della Sawang Boriboon Thammasathan Foundation si sono precipitati su una strada di fronte alla Pattaya 7 School nell'area di Pattaya alle 04:00 di questa mattina, 24 maggio, per aiutare un uomo coreano di 34 anni che si era schiantato con la sua moto contro un cartello di lavori stradali e ha perso i sensi.

Il nome della vittima è stato nascosto in base alla nostra politica editoriale per garantire che la sua famiglia e l'ambasciata fossero contattate prima dalle autorità competenti.

Sul posto i soccorritori hanno trovato la vittima a terra priva di sensi. Hanno tentato di rianimarlo ma senza successo, hanno riferito i media locali. La nazionalità della vittima era coreana ed era una persona abbastanza nota a Pattaya come espatriato locale e gestore di bar, secondo gli amici della vittima che hanno parlato con The Pattaya News.

FOTO: เอ.อี.ซี นิวส์ พัทยา

Il suo corpo è stato ritrovato vicino alla sua motocicletta caduta e un grande cartello rosso di costruzione posto sulla strada. È stato riferito che si era schiantato con la sua moto contro il cartello, provocando la sua tragica scomparsa.

Il corpo della vittima è stato trasferito in un ospedale locale. La polizia sta esaminando le telecamere a circuito chiuso della scena dell'incidente per stabilire l'esatta causa dello scontro.

Il Pattaya News invia le nostre più sincere condoglianze agli amici e alla famiglia della vittima.

FOTO: เอ.อี.ซี นิวส์ พัทยา

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

Partecipa alla discussione nel nostro gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/o nei commenti qui sotto.

Mira a Tanakorn
Il traduttore di notizie locali presso The Pattaya News. Aim è un ventiquattrenne che attualmente vive a Bangkok. Interessato alla traduzione inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.