Spacciatori di droga con 63,500 pillole di metanfetamine arrestati a Sattahip dopo averli venduti tramite Facebook

Chonburi—

Mercoledì 1° febbraio due spacciatori sono stati arrestati con 63,500 pillole di metanfetamine nel distretto di Sattahip a Chonburi.

La polizia di Sattahip ha rintracciato i due sospetti dal loro account Facebook "Nooka" e ha condotto un'operazione di puntura ordinando 60,000 pillole di metanfetamine ai sospetti e invitandoli a incontrarsi a un appuntamento nel sottodistretto di Chakphong del distretto di Klaeng nella provincia di Rayong.

Il primo sospettato, Chotiwat "Nook" Koomsonklin, 28 anni, è arrivato da solo su una berlina Honda Civic bianca. È stato arrestato dalla polizia con 60,000 pillole di metanfetamine nascoste nell'auto.

L'arresto del primo sospettato ha portato all'arresto del secondo sospettato, Nattapong “Boy” Uthaikao. Il sospetto di 35 anni si nascondeva in un resort senza nome nel sottodistretto Bang Saray di Sattahip quando è stato beccato con 3,563 pillole di metanfetamine.

La polizia ha detto che Chotiwat era un grande commerciante e fornitore che operava principalmente a Sattahip.

Secondo quanto riferito, i due hanno confessato di aver venduto droga, dicendo di averla ottenuta da un altro agente di nome "Mike", che si nascondeva in Cambogia.

Chotiwat e Nattapong sono stati accusati di possesso di una droga di tipo 1 con l'intento di venderla e distribuirla.
-=-=-=-=-=-=-=-=-===-=-=-=–=–=–=–==-

Partecipa alla discussione nel nostro gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/o nei commenti qui sotto.

Mira a Tanakorn
Il traduttore di notizie locali presso The Pattaya News. Aim è un ventiquattrenne che attualmente vive a Bangkok. Interessato alla traduzione inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.