Robert Beijer, sospettato nel famigerato caso degli assassini del Brabante belga, arrestato a Pattaya per presunti problemi di visto

Pattaya, Thailandia-

Robert Beijer, 70 anni, sospettato in un famigerato caso irrisolto in Belgio noto come Brabant Killers o Gang of Nivelles, è stato arrestato questa settimana a Pattaya per presunti problemi di visto legale che gli permettevano di rimanere in Thailandia.

I dettagli della polizia thailandese sono scarsi e i media locali thailandesi non sono stati invitati all'arresto e al momento della stampa non sono state rilasciate interviste da funzionari thailandesi coinvolti nella questione.

L'arresto, che ha suscitato un enorme interesse pubblico nei media belgi, non è dovuto ai presunti problemi del sig. Beijer con il suo visto in Tailandia, dove ha vissuto a intermittenza per decenni e secondo quanto riferito si stava sottoponendo a cure contro il cancro, ma per il suo presunto coinvolgimento in Il famigerato caso freddo dei Brabant Killers in Belgio.

Beijer, noto anche come Bob, un ex ufficiale della polizia di stato, era stato precedentemente condannato a quattordici anni per omicidio e rapina in casi non correlati ai Brabant Killers, e dopo essere stato rilasciato anticipatamente per buona condotta viveva in gran parte in Thailandia dal 1999. non era immediatamente chiaro quale fosse il suo esatto rilascio del visto o dove fosse detenuto.

Beijer è stato a lungo sospettato da molte persone di essere coinvolto in una banda che era dietro una serie di attacchi, compresi quelli mortali ai supermercati, che hanno ucciso 28 persone negli anni ottanta in Belgio (vedi sotto). Il signor Beijer ha continuamente negato tutte le accuse contro di lui e afferma di essere innocente, nonostante siano tornati a perseguitarlo più e più volte.

Il suo arresto potrebbe consentire agli investigatori che stanno ancora lavorando sul freddo caso degli assassini del Brabant di interrogarlo ulteriormente e, secondo quanto riferito, è stato fatto in coordinamento con i funzionari belgi che, al momento della stampa, stavano anche cercando il diritto legale di perquisire completamente la casa del signor Beijer a Pattaya, e potrebbe gli è stato concesso, anche se ci sono state segnalazioni contrastanti.

Il Pattaya News fornirà ulteriori aggiornamenti su questa storia non appena saranno disponibili.

Per ulteriori informazioni sul caso Brabant Killers in dettaglio, toccare o fare clic qui.

Per saperne di più dalla stampa di Bruxelles….

Foto: HLN

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/