I turisti russi presumibilmente perdono migliaia di dollari tenuti nelle cassette di sicurezza dell'hotel a Pattaya

Pattaia—

Ieri, 8 gennaio, due turisti russi hanno presentato denuncia alla polizia in casi separati, sostenendo che i loro soldi custoditi in cassette di sicurezza nello stesso hotel di Pattaya erano scomparsi.

La prima vittima, il signor Oleg Gipke, è venuto a denunciare il caso alla stazione di polizia di Pattaya alle 10:5,000. Ha detto alla polizia che si trovava in un hotel a Pattaya e ha tenuto i suoi XNUMX dollari in una cassetta di sicurezza fornita dall'hotel.

La polizia di Pattaya ha nascosto il nome dell'hotel in attesa di ulteriori indagini legali.

Il signor Gipke ha detto che il 4 gennaio ha notato un'irregolarità con la cassaforte anche se non ha descritto la natura di tale irregolarità. Ha quindi aperto la cassaforte, ha contato i suoi soldi e ha scoperto che dalla sua pila di denaro mancavano circa 1,000 dollari USA. Ha quindi chiesto al personale dell'hotel di controllare le registrazioni delle telecamere a circuito chiuso, ma è stato rifiutato perché il personale ha detto che doveva prima presentare una denuncia alla polizia. Ciò ha portato il signor Gipke a denunciare il suo reclamo alla polizia ieri sera.

Non è chiaro perché ci sia stato un ritardo nell'incidente originale e nel rapporto della polizia.

Un altro caso, quasi esattamente simile all'incidente del sig. Gipke, si è verificato con la sig.ra Natalina Chernova, una cittadina russa.

Ieri è venuta anche a denunciare la scomparsa del suo denaro alla stazione di polizia di Pattaya, dicendo che i suoi soldi del valore di 4,000 dollari USA erano scomparsi dal suo stack di 16,000 dollari USA. La signora Chernova ha detto che teneva i suoi soldi in una cassetta di sicurezza e che alloggiava nello stesso hotel del signor Gipke. Le due vittime non si conoscevano, osserva The Pattaya News.

Secondo quanto riferito, gli incidenti hanno sconcertato le due vittime poiché i loro soldi erano scomparsi senza lasciare traccia e solo una parte di essi era scomparsa. La polizia di Pattaya sta ora esaminando i filmati delle telecamere a circuito chiuso dell'hotel e sta chiedendo al personale ulteriori indizi.
-=-=-=-=-=-=-=-=-===-=-=-=–=–=–=–==-

Partecipa alla discussione nel nostro gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/o nei commenti qui sotto.

L'ultimo traduttore di notizie locali su The Pattaya News. Aim è un ventiduenne che attualmente vive e studia il suo ultimo anno di college a Bangkok. Interessato alla traduzione in inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.