Più di 300 incidenti stradali segnalati con 37 morti in Thailandia nel primo giorno dei "Sette giorni di pericolo di Capodanno"

Squadra di soccorso di Klang Dong

Tailandia -

  Il Dipartimento thailandese per la prevenzione e la mitigazione dei disastri (DDPM) oggi (30 dicembre) ha riportato un totale di 349 incidenti stradali, con 351 feriti e 37 morti, nel primo giorno (29 dicembre) dei "Sette giorni di pericolo di Capodanno" campagna.

Gli incidenti sono stati per lo più causati da eccesso di velocità (41.55 per cento), seguito da guida in stato di ebbrezza (23.50 per cento). Circa l'81.51 per cento degli incidenti ha coinvolto motocicli.

Il 43.27% degli incidenti stradali si è verificato maggiormente sulle autostrade nazionali. La maggior parte degli incidenti si è verificata tra le 6:01 e le 9:00 al 9.46%.

Il maggior numero di incidenti si è verificato a Lamphun (13 volte). Il maggior numero di feriti si è verificato a Surat Thani (14 persone). La provincia con il maggior numero di vittime è stata Prachuab Kirikhan (3 morti).

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere The Pattaya News nel 2022!

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.