Americano di 63 anni arrestato a Phang Nga per 745 giorni di soggiorno fuori orario, non usciva di casa da due anni

Phang Nga –

  Un uomo americano di 63 anni è stato arrestato nel distretto di Tai Mueang per 745 giorni di permanenza oltre il visto. Non ha lasciato la sua casa per due anni.

Il colonnello capo dell'immigrazione di Phang Nga Phakkapong Boonchana ha detto al Phuket Express ieri, domenica (4 dicembreth ), di aver arrestato Michael Scott Drannan, 63 anni, cittadino americano, in una casa nel sottodistretto di Thung Maprao. Il signor Drannan è ora a 745 giorni di permanenza oltre il suo visto legale.

Il signor Drannan ha detto agli ufficiali di essere entrato in Thailandia dopo il suo ritiro. Ha soggiornato in una casa con una donna thailandese non identificata, ora sua moglie, prima del Covid -19. Coltivava ortaggi biologici in vendita su 30 appezzamenti di terreno Rai nelle vicinanze, ma di recente ha smesso di coltivare ortaggi a causa di problemi economici, secondo lui.

Il signor Drannan ha detto alla Royal Thai Immigration che sapeva che il suo visto era scaduto, quindi non ha lasciato la casa per più di due anni per paura di essere scoperto. Sua moglie thailandese si è presa cura di lui durante questo periodo e ha venduto le loro verdure per un piccolo profitto. Drannan ha dichiarato al colonnello Phakkapong che problemi finanziari gli impedivano di ottenere un visto di pensionamento adeguato.

Il signor Drannan è stato portato alla stazione di polizia di Tai Mueang per far fronte alle accuse di durata eccessiva e all'eventuale espulsione e inserimento nella lista nera.

Il colonnello Phakkapong ha detto al Phuket Express che l'arresto è avvenuto a seguito di agenti che pattugliavano per reprimere gli stranieri che si trattenevano oltre il termine di un'azione del 1° dicembre.st a dicembre 10th, campagna 2022.

Nel frattempo, una donna cinese di 31 anni è stata arrestata a Surat Thani per 19 giorni di permanenza oltre il termine, mentre altre cinque sono state arrestate a Chiang Mai in quella che la Royal Thai Immigration definisce una repressione nazionale per l'inizio di dicembre.

-=-=-=-=-=-=-=–=-=-=-=-=-=-=-=

La versione originale di questo articolo è apparsa sul nostro sito web gemello, The Phuket Express, di proprietà della nostra società madre TPN media. 

Adam Judd
Mr. Adam Judd è comproprietario di TPN Media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre nove anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Storie inviare un'e-mail a Editor@ThePattayanews.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/