Settimana thailandese in rassegna: proposta di estendere l'orario di vendita di alcolici di fronte all'opposizione, i viaggiatori thailandesi nazionali sono aumentati e altro ancora

MGR in linea

Ecco uno sguardo alla parte superiore NAZIONALE storie, scelte dalla nostra squadra nazionale di Pattaya News/TPN, dalla scorsa settimana, da lunedì 21 novembre a domenica 27 novembre. Non hanno un particolare livello di importanza ma sono elencati in ordine di data di pubblicazione.

Cominciamo e vediamo quali sono state le storie principali!

  1. Il ministro della sanità pubblica thailandese e vice primo ministro Anutin Charnvirakul ha dichiarato oggi ai media thailandesi che a suo parere la cannabis non può essere riconvertita in uno stupefacente illegale e non è eccessivamente preoccupato per la proposta degli oppositori della cannabis di tentare di vietare nuovamente la pianta. .                                                                         Più di 5,000 ricercatori thailandesi hanno depositato un documento ufficiale per mostrare il pieno sostegno alla bozza di legge sulla cannabis da utilizzare per scopi medici.
  2. Un presunto boss mafioso cinese soprannominato "Tuhao" si è consegnato alla polizia di Bangkok mercoledì 23 novembre, dopo essere stato accusato di collusione nel traffico illecito di droga e di aver gestito un nightclub illegale.
  3. Il comitato thailandese per il controllo dell'alcol si oppone alla proposta di estendere l'orario legale per la vendita di bevande alcoliche alle 4 del mattino, citando un potenziale aumento degli incidenti stradali.

Il dottor Opas Karnkawinongpop, segretario permanente del Ministero della sanità pubblica, ha affermato che la possibilità di incidenti legati alla guida in stato di ebbrezza potrebbe anche aumentare di oltre il 27% o di 10-20 vittime al giorno se fosse consentito vendere alcolici dalle 5:4 alle XNUMX del mattino nonostante i posti di blocco della polizia tutta la notte.

4. Il numero di viaggiatori thailandesi quest'anno ha raggiunto i 200 milioni dal mese scorso, ha affermato un portavoce del governo thailandese.

Il portavoce del governo, il signor Anucha Burapachaisri, ha dichiarato: “Il reddito dei viaggiatori thailandesi è di 800 miliardi di baht, che è anche superiore a quello previsto dal TAT a 656 miliardi di baht quest'anno. Più thailandesi hanno viaggiato nel Paese soprattutto per viaggi di famiglia e seminari”.

5. I turisti russi ora visitano Pattaya quotidianamente poiché i voli diretti sono arrivati ​​all'aeroporto di U-Tapao per la prima volta da prima della pandemia di Covid-19.

C'erano 236 passeggeri sul primo volo diretto della compagnia aerea Azur da Tolmachevo.

E questo è tutto per questa settimana. Grazie come sempre per aver letto il Pattaya News/TPN News!

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter e ricevere tutte le nostre novità in un'unica e-mail giornaliera senza spam. Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

Aiutaci a sostenere The Pattaya News nel 2022!

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.