Trafficanti di droga migranti arrestati con 1.6 milioni di pillole di metanfetamine a Kamphaeng Phet

Nazionale —

I funzionari della soppressione degli stupefacenti hanno arrestato oggi, 1.6 novembre, cinque trafficanti di droga che hanno tentato di trasportare a Bangkok dalla provincia di Chiang Rai un grosso carico di 23 milioni di pillole di metanfetamina.

Funzionari di soppressione narcotici guidati da Pol. Il generale Chinnapat Sarasin ha annunciato l'arresto di cinque trafficanti di droga tra cui il sig. Netiphong Saeyang, 22 anni, il sig. Noppadech Saesong, 28, il sig. Ekapop Sae-her, 35, il sig. una stazione di servizio nella provincia di Kamphaeng Phet.

I primi tre sospetti appartenevano alla tribù delle colline Hmong nella provincia di Tak, mentre gli ultimi due erano thailandesi.

I sospetti sono stati catturati mentre cercavano di consegnare 1.6 milioni di pillole di metanfetamina nascoste in un camioncino grigio Isuzu D-Max e una berlina BMW dalla provincia di Chiang Rai a Bangkok. Le droghe illecite erano confezionate in 16 zaini.

Un sospetto alla guida di una berlina è riuscito a scappare ed è stato braccato dalla polizia, Pol. ha detto il generale Chinnapat.

Tutti e cinque i sospetti arrestati e il sospetto in fuga sono stati accusati di vendita e diffusione illegale al pubblico della droga illecita di tipo 1.
-=-=-=-=-=-=-=-=-===-=-=-=–=–=–=–==-

Partecipa alla discussione nel nostro gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/o nei commenti qui sotto.

L'ultimo traduttore di notizie locali su The Pattaya News. Aim è un ventiduenne che attualmente vive e studia il suo ultimo anno di college a Bangkok. Interessato alla traduzione in inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.