AGGIORNAMENTO: Arrestato il presunto assassino birmano ubriaco che ha accoltellato a morte un amico thailandese a Pattaya

Banglamung, Chonburi —

  Un presunto assassino birmano ubriaco che ha pugnalato a morte il suo amico thailandese di 29 anni a Pattaya è stato arrestato a Sri Racha, Chonburi, sostenendo di aver litigato con il suo amico per un incontro di braccio di ferro e di religione prima dell'omicidio.

La nostra storia precedente:

Un uomo birmano ubriaco ha accoltellato a morte il suo "amico" tailandese di 29 anni durante una festa alcolica ed è fuggito.

Ora per il nostro aggiornamento: 

Il capo della polizia del Banglamung, Pol. Il colonnello Nawin Sinthurat e una squadra di agenti investigativi hanno arrestato il sospetto birmano, Somboon Areesawad, 42 anni, dopo che era fuggito da Pattaya alla residenza del suo vecchio datore di lavoro nel distretto di Sri Racha di Chonburi dopo aver accoltellato a morte il suo compagno thailandese la mattina presto di domenica, novembre 20.

La polizia ha arrestato Somboon alle 2:XNUMX dello stesso giorno dell'incidente. Gli agenti lo hanno pizzicato mentre sonnecchiava su un'amaca accanto a un pollaio nel sottodistretto di Bueng. Somboon era un nativo di Thai Yai che migrava dal Myanmar alla provincia di Chiang Rai in Thailandia, secondo Pol. Colonnello Nawin.

Secondo quanto riferito, Somboon ha confessato di aver ucciso il suo amico con un coltello lungo un piede, che ha dato alla polizia in seguito.

Secondo quanto riferito, ha anche ammesso di aver discusso con il suo amico thailandese defunto su un incontro di braccio di ferro e sulla religione, che lo ha spinto a pugnalare il suo amico due volte. Il suo amico è stato in grado di bloccare il primo colpo con la mano, ha detto il sospetto, tuttavia, il sospetto ha pugnalato di nuovo il suo amico direttamente al petto, uccidendolo in un istante.

"Il sospetto non ha mostrato rimorso durante la rievocazione del crimine", ha detto il capo della polizia di Banglamung, "Ha chiesto scusa solo una volta".

L'indagato è stato accusato di omicidio. Era sotto la custodia della polizia di Banglamung.

-=-=-=-=-=-=-=-=-===-=-=-=–=–=–=–==-

Partecipa alla discussione nel nostro gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/o nei commenti qui sotto.

L'ultimo traduttore di notizie locali su The Pattaya News. Aim è un ventiduenne che attualmente vive e studia il suo ultimo anno di college a Bangkok. Interessato alla traduzione in inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.