Il gruppo antigovernativo Ratsadon annuncia di marciare verso la sede del vertice dell'APEC a Bangkok, nonostante i divieti di protesta

FOTO: Khaosod

Nazionale —

Il gruppo antigovernativo guidato dai giovani, Ratsadon, ha annunciato mercoledì che avrebbe marciato dal municipio di Bangkok alla sede del vertice dell'APEC la mattina del 18 novembre per protestare contro l'incontro.

Il gruppo che è attualmente accampato a Lan Khon Muang davanti al municipio di Bangkok ha dichiarato ieri, 17 novembre, che il governo non è adatto a ospitare il 29° vertice della cooperazione economica Asia-Pacifico (APEC), secondo i media thailandesi.

Somboon Khamhaeng, uno dei membri di spicco di Ratsadon, ha affermato che il primo ministro generale Prayut Chan-o-cha ha cercato di utilizzare il vertice come palcoscenico per imbiancare se stesso, motivo per cui ha cercato di rimanere al potere così a lungo.

L'incontro dei 21 membri dell'APEC avrebbe un impatto a lungo termine sui cittadini thailandesi, ha continuato Somboon, citando la sua preoccupazione che il Ministero thailandese delle risorse naturali e dell'ambiente possa consentire ai ricchi di trarre benefici da 1.3 milioni di rais di foreste di mangrovie in cambio della loro collaborazione con il programma Carbon Loan.

Il gruppo ha insistito sul fatto che avrebbe marciato per 8 chilometri dal municipio di Bangkok al Queen Sirikit National Convention Center, dove si è tenuto il vertice dell'APEC per informare i leader mondiali delle loro richieste.

Le richieste includevano le dimissioni immediate del primo ministro Prayut Chan-O-Cha.

Nel frattempo, le forze dell'ordine thailandesi hanno emesso divieti di protesta in più siti a Bangkok, incluso il centro congressi APEC, e hanno continuamente avvertito i manifestanti che qualsiasi tentativo di avvicinarsi al centro congressi non sarà tollerato ai sensi del Public Assembly Act.
-=-=-=-=-=-=-=-=-===-=-=-=–=–=–=–==-

Partecipa alla discussione nel nostro gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/o nei commenti qui sotto.

L'ultimo traduttore di notizie locali su The Pattaya News. Aim è un ventiduenne che attualmente vive e studia il suo ultimo anno di college a Bangkok. Interessato alla traduzione in inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.