Uomo ubriaco arrestato per presunti abusi sessuali sui cani Soi a Pattaya

Pattaya, Thailandia-

Un uomo thailandese non identificato, ritenuto sulla quarantina, è stato arrestato a Nongprue ieri sera, 13 novembre, per presunti abusi sessuali su due cani randagi fuori da un magazzino di distribuzione di una società di trasporti privata.

L'incidente è avvenuto alle 9:00 in un magazzino situato fuori Soi Nong Mai Kaen 12 Moo 7, quando l'uomo tailandese non identificato si è avvicinato a un parcheggio fuori dall'edificio con una Izuzu D-max di bronzo, è sceso dal veicolo , e ha iniziato a interagire con due cani randagi del lotto, un maschio e una femmina.

Il signor Prateep Rodphetpai, 45 anni, addetto alla sicurezza del magazzino, stava lavorando all'interno della sala telecamere a circuito chiuso del magazzino e ha deciso di osservare attentamente l'uomo poiché il suo comportamento sembrava strano. Poco tempo dopo i sospetti di Prateep si sono rivelati corretti poiché è rimasto scioccato nel vedere l'uomo che avrebbe compiuto atti sessuali su ogni cane. L'uomo ha quindi iniziato a tentare di portare un cane, un maschio, nel suo pick-up, ma il cane ha tentato di resistere e di scappare.

Prateep ha chiamato la polizia mentre il sospetto continuava a cercare di prendere entrambi i cani.

Il tenente colonnello Chanchai Sanguansaksit, vice stazione di polizia, stazione di polizia di Nong Prue, provincia di Chonburi, è arrivato rapidamente dopo essere stato nelle vicinanze e ha arrestato il sospetto. Secondo il tenente colonnello Chanchai, il sospetto sembrava essere fortemente intossicato e nel suo veicolo sono state trovate lattine di birra vuote. Il sospetto non ha collaborato, ha imprecato contro Chanchai e ha parlato in modo incoerente di come amasse solo i cani e non volesse far loro del male.

Chanchai ha inizialmente arrestato l'uomo per guida in stato di ebbrezza e ha esaminato la CCTV, confermando le dichiarazioni rilasciate da Prateep. Il sospetto è stato portato in una stazione di polizia locale per determinare chi fosse, poiché non si sarebbe identificato e avrebbe dovuto affrontare ulteriori accuse per il suo comportamento.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/