Golf: la "Regina" Pannarai regna sul trono al 9° TWT-SAT Open a Pattaya

Pattaya-

La sconsiderata Pannarai Meesom-us ha superato la giocatrice dell'EPSON Tour Pavarisa Yoktuan strappando il suo primo titolo in carriera dopo una vittoria per un colpo nella SAT-TWT Open "Road to World Ranking" da 2.5 milioni di Bt al Pattaya Country Club giovedì.

Iniziando la buca di tee-off quattro colpi dietro i leader della co-overnight Pavarisa Yuktuan e Jaravee Boonchant, entrambi attivi nell'EPSON Tour, il 19enne ha attraversato 15 buche con sei birdie senza un bandito. E sebbene abbia commesso il suo primo errore il 16, è rimbalzata sparando il suo settimo birdie della giornata sull'ultima buca per un round di 66 che l'ha spinta al titolo con sei under-par-210.

“Sono stato sopraffatto dall'avere finalmente un titolo tutto mio. In effetti, all'inizio non mi sentivo sicura, ma ho cercato di calmarmi e controllare meglio il mio ferro e putter", ha detto la ragazza di 18 anni di Chonburi che ha guadagnato il suo più grande assegno in carriera di 367,500 Bt, due anni dopo essere diventato professionista.

L'anno scorso, Pannarai, o "Queen" come la chiamava la sua famiglia, è andata vicino alla vittoria del titolo nel Thailand Mixed scorso a Cha-Am solo per perdere uno spareggio da mangiarsi le unghie contro il collega adolescente Ramil Saelim.

“Dopo quella sconfitta, sapevo di poter vincere un torneo. Ma ad essere onesti, c'è stato un momento abbastanza snervante il 16 perché ero così nervoso. Non ho osato guardare il tabellone segnapunti, e ho solo cercato di rimanere duro là fuori", ha detto Pannarai che ha fatto portare la borsa per lei questa settimana a Ekkarak Pimpiset, un caddy della leggenda vivente thailandese Prayad Makrsaeng.

“Devo ringraziarlo per avermi tenuto sempre calmo quando ero teso. Ringrazio anche i miei genitori per il loro sostegno. Dedico loro questo titolo", ha aggiunto l'adolescente il cui prossimo piano è quello di competere nella Taiwan LPGA Q-School alla fine di questo mese.

Pavarisa ha scambiato tre birdie con tre spauracchi nei primi nove. È entrata di nuovo in contesa con un altro uccellino sulla decima buca, ma un doppio bandito sulla buca successiva le ha respinto i suoi due colpi. Altri due birdie l'hanno vista avvicinarsi con un 10 e un totale di cinque sotto il par-71. Si è dovuta accontentare del secondo posto solitario e del premio in denaro del secondo classificato di Bt211. Ha anche vinto lo Sportsmanship Award, votato da altri giocatori.

Il leader del primo round Kusuma Meechai, dopo un 72, ha seguito un tiro dietro su 212 mentre Jaravee e Mind Muangkhumsakul erano quarti per il quarto, ciascuno con un 213.

Il titolo di miglior dilettante è andato ad Alisa Inprasit che ha firmato al 16° posto con 223.

Il nono SAT-TWT Open è organizzato dalla Thailand Women's Professional Golf Association (Thai WPGA). È dotato di un formato stroke-play di tre giorni. Dopo 36 buche, le prime 60 e le parità passeranno al round finale dove si daranno battaglia per il premio in denaro del vincitore di 367,500 Bt.

La classifica SAT-TWT Open Road to World è sponsorizzata da Sports Authority of Thailand, National Sports Development Fund, Siam Commercial Bank, P Overseas Steal (Public Company Limited), TDC Steel Group Co., Ltd. e Pattaya Country Club. I fan possono tenersi aggiornati sulle notizie sulla Fanpage Facebook di ThaiWPGA o su www.thaiwpga.com.

----------

La Thai Women's Professional Golf Association è stata fondata con l'obiettivo di supportare e promuovere le attività di golf femminili thailandesi. L'associazione mira a organizzare un tour locale con punti di classifica mondiale nel prossimo futuro che aprirà la strada ai golfisti thailandesi nell'arena internazionale. Inoltre, le golfiste thailandesi possono utilizzare il tour per sviluppare le proprie abilità per soddisfare lo standard universale. Inoltre, i giocatori di livello medio possono acquisire esperienza dai tour Challenger che possono aiutare a produrre giocatori di nuova generazione e allo stesso tempo sviluppare le risorse umane del golf e l'organizzazione sistematica del golf a livello locale.

Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/