I migliori medici e i partiti di opposizione del governo chiedono al tribunale thailandese di vietare l'uso di cannabis se non per scopi medici rigorosi

FOTO: Bangkokbiznews

Nazionale —

Un gruppo di medici e partiti politici di opposizione ha presentato una petizione al tribunale amministrativo thailandese per vietare l'uso della marijuana se non per scopi medici rigorosi, adducendo la mancanza di norme a tutela della sicurezza delle persone, in particolare dei bambini.

Smith Srison, membro del Medical Council of Thailand, e il partito di opposizione Pheu Thai, Move Forward Party e Seri Ruam Thai Party hanno presentato congiuntamente una petizione al tribunale amministrativo, cercando di revocare la direttiva del ministero della sanità pubblica, che rimuoveva la marijuana da la lista degli stupefacenti di tipo cinque, emessa l'8 febbraio 2022.

Le parti opposte hanno accusato il Ministero della Salute Pubblica presieduto da Anutin Charnvirakul, leader del Bhumjai Thai Party, e il Narcotics Control Board di depenalizzare l'uso della marijuana senza avere alcuna regolamentazione a tutela delle persone, il che è contrario alla politica del governo che giura di:

"Risolvi i problemi di droga con una rigorosa applicazione della legge ed elimina i siti di produzione di droga e le reti di droga..."

Smith, che è un membro del Medical Council, ha detto che non intende protestare contro l'uso della marijuana, ma deve essere solo per scopi medici. Ha aggiunto che la marijuana per uso medico può ancora essere legale senza la direttiva del Ministero della Salute Pubblica.

Smith ha affermato che il governo avrebbe dovuto avere regolamenti che potessero vietare totalmente l'uso della marijuana tra i giovani prima che lo legalizzassero perché, in caso contrario, potrebbe causare un problema a lungo termine.

Il Move Forward Party di opposizione ha affermato che i regolamenti attuali non possono davvero impedire a bambini e giovani di usare marijuana per scopi ricreativi, aggiungendo che i regolamenti non possono essere applicati concretamente.

Il Move Forward ha concluso che vogliono che la marijuana sia usata rigorosamente per scopi medici come avrebbe dovuto essere in primo luogo.

Lo Cannabis e canapa Bill dovrebbe entrare presto nella deliberazione parlamentare; tuttavia, i partner della coalizione Partito Democratico e Bhuamjai Thai Party stanno già scherzando sull'approvazione del disegno di legge.

-=-=-=-=-=-=-=-=-===-=-=-=–=–=–=–==-

Seguici su Facebook, Twitter, Google News, Instagram, Tiktok, Youtube, Pinterest, Flipboard, o Tumblr

Unisciti a noi on LINE per gli avvisi di rottura!

oro, unisciti a noi su Telegram per gli avvisi di rottura!

L'ultimo traduttore di notizie locali su The Pattaya News. Aim è un ventiduenne che attualmente vive e studia il suo ultimo anno di college a Bangkok. Interessato alla traduzione in inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.