Quasi 20,000 famiglie a Sing Buri soffrono di inondazioni a causa dell'aumento del livello dell'acqua nel fiume Chao Phraya martedì

Canta Buri –

Quasi 20,000 famiglie in sei distretti di Sing Buri sono state sommerse dalle inondazioni martedì 18 ottobre, dopo che il livello dell'acqua nel fiume Chao Phraya si stava gradualmente innalzando e causando straripamenti.

L'inondazione del fiume Chao Phraya aveva allagato le case dei residenti e la strada principale della strada Kun Klong nella provincia. Oltre al fiume Chao Phraya, i residenti locali hanno sofferto anche per lo straripamento del fiume Noi che ha colpito diverse vaste aree.

A partire da questa mattina, 17,825 famiglie, 10 comunità e 22 sottodistretti in sei distretti sarebbero stati colpiti dalle inondazioni. Alcuni degli abitanti del villaggio colpiti hanno temporaneamente allestito un rifugio sul ciglio della strada, alcuni hanno vissuto nelle case dei parenti, alcuni sono stati evacuati in rifugi temporanei forniti dalle autorità provinciali e alcuni hanno dovuto rimanere al secondo piano delle loro case allagate.

Il governatore di Singburi Supot Yossingkham ha guidato gli ufficiali provinciali a visitare le aree colpite e fornire rifornimenti e assistenza alle vittime delle inondazioni ordinando l'accelerazione del sistema di drenaggio dell'acqua il prima possibile.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Hai bisogno di un'assicurazione Covid-19 per il tuo prossimo viaggio in Thailandia? Clicca qui.

Seguici su Facebook

Unisciti a noi on LINE per gli avvisi di rottura!

Scrittrice nazionale di notizie presso The Pattaya News da settembre 2020 a ottobre 2022. Nata e cresciuta a Bangkok, Nop ama raccontare storie della sua città natale attraverso parole e immagini. La sua esperienza educativa negli Stati Uniti e la sua passione per il giornalismo hanno plasmato i suoi interessi genuini per la società, la politica, l'istruzione, la cultura e l'arte.