Camion blindato che trasportava 10 milioni di baht si è schiantato a Pattaya, due guardie e autista sono morti

Pattaia—

Un camion blindato che trasportava oltre 10 milioni di baht si è schiantato contro una barriera stradale e ha ucciso tre uomini che lavoravano nel veicolo a Pattaya la scorsa sera, 27 settembre.

La polizia stradale di Mapprachan guidata dal Pol. Il tenente colonnello Nakhak Siriphan e i servizi di soccorso di Pattaya Sawang Boriboon hanno risposto a un incidente stradale mortale sulla statale 7 che porta a Pattaya ieri alle 5:30.

Il relitto di un grande camion blindato Toyota Vigo in bronzo è stato trovato in un canale di drenaggio asciutto accanto all'autostrada. La polizia autostradale ha detto a The Pattaya News che il camion è stato registrato a Bangkok ed è stato utilizzato dalla direzione amministrativa del Siam e da una società di guardie di sicurezza per trasportare circa 10 milioni di baht da varie attività commerciali.

La cassaforte posteriore del camion è stata completamente strappata via così come l'abitacolo. Tre uomini sono stati dichiarati morti sulla scena dalla polizia a causa delle gravi ferite riportate: le guardie, il signor Sarawut Huay-yai (33), il signor Supachai Khunto (47), e l'autista, il signor Nithi Phupanasaeng (32).

La cassaforte piena di soldi è stata trasferita alla stazione di polizia di Mapprachan Highway per motivi di sicurezza. Pol. Il tenente colonnello Nakhak Siriphan ha detto a The Pattaya News che in seguito avrebbe informato la compagnia di recuperare la cassaforte.

Le tre vittime decedute sono rimaste al Bang Lamung Hospital in attesa delle loro famiglie e parenti al momento della stampa, mentre era in corso un'indagine per stabilire la causa di questo incidente.

-=-=-=-=-=-=-=-=-===-=-=-=–=–=–=–==-

Partecipa alla discussione nel nostro gruppo Facebook https://www.facebook.com/groups/438849630140035/o nei commenti qui sotto.

L'ultimo traduttore di notizie locali su The Pattaya News. Aim è un ventiduenne che attualmente vive e studia il suo ultimo anno di college a Bangkok. Interessato alla traduzione in inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.