Settimana in Thailandia in rassegna: la Thailandia approva le estensioni temporanee dei visti, il decreto di emergenza sarà ufficialmente annullato il prossimo mese e altro ancora

FOTO: Thansettakij

Ecco uno sguardo alla parte superiore NAZIONALE storie, scelte dalla nostra nazionale di Pattaya News/TPN, dalla scorsa settimana, dal 19 al 25 settembre, con alcuni commenti. Non hanno un particolare livello di importanza ma sono elencati in ordine di data di pubblicazione.

FOTO: Ambasciata tailandese

1. Il Comitato del Gabinetto thailandese approva l'estensione di 45 giorni dell'esenzione dal visto e di 30 giorni del visto all'arrivo

Dopo essere stato approvato dal Center for Covid-19 Situation Administration (CCSA) nella prima considerazione, il Cabinet Committee ha quindi concesso l'estensione del visto per entrare in vigore il mese prossimo. Ciò include un'estensione di 45 giorni per l'esenzione dal visto e 30 giorni per il visto all'arrivo (VoA). La proroga temporanea, applicata fino a marzo del prossimo anno, mira ad attirare più turisti internazionali attesi durante l'alta stagione, in particolare dall'Europa e dagli Stati Uniti, nonché a rilanciare l'industria del turismo dopo le difficoltà economiche dovute al Covid-19. Secondo il TAT, entro fine anno si stimano circa 10 milioni di turisti.

Il Comitato del Gabinetto thailandese approva l'estensione di 45 giorni dell'esenzione dal visto e di 30 giorni del visto all'arrivo

2. La Thailandia designa il 7 maggio come data provvisoria per le elezioni generali del 2023

La data provvisoria per le prossime elezioni generali del 7 maggio è in linea con la costituzione thailandese che afferma che le elezioni generali devono tenersi entro 45 giorni dalla fine del mandato della Camera dei rappresentanti, che è il 23 marzo. Si consiglia ai candidati per le prossime elezioni di non impegnarsi in attività che potrebbero influenzare il favore delle persone o offrire qualcosa che tenda a convincere gli elettori idonei entro i 180 giorni dopo il conteggio del termine.

La Thailandia designa il 7 maggio come data provvisoria per le elezioni generali del 2023

3. Il Covid-19 Center della Thailandia annuncia la fine del decreto di emergenza e lo scioglimento della CCSA, a partire dal 1 ottobre

Ora è ufficiale che il decreto di emergenza sarà terminato il prossimo mese, il che comporta anche lo scioglimento del Center for Covid-19 Situation Administration (CCSA) dopo due anni dalla sua istituzione per combattere la pandemia globale. Tuttavia, ai dipartimenti governativi correlati verrebbero assegnati compiti simili del CCSA per continuare a monitorare e prevenire la diffusione del Covid-19 nel paese.

Il Covid-19 Center della Thailandia annuncia la fine del decreto di emergenza e lo scioglimento della CCSA, a partire dal 1 ottobre

E questo è tutto per questa settimana. Grazie come sempre per aver letto il Pattaya News/TPN News!

Psst... vuoi vedere di più? Dai un'occhiata al nostro TikTok qui

Scrittrice nazionale di notizie presso The Pattaya News da settembre 2020 a ottobre 2022. Nata e cresciuta a Bangkok, Nop ama raccontare storie della sua città natale attraverso parole e immagini. La sua esperienza educativa negli Stati Uniti e la sua passione per il giornalismo hanno plasmato i suoi interessi genuini per la società, la politica, l'istruzione, la cultura e l'arte.