Il ministro della salute pubblica thailandese afferma che anche se il decreto di emergenza sta finendo e il centro Covid viene sciolto, le persone dovrebbero continuare a mascherarsi

FOTO: ข่าวคนชล

Tailandia-

Ieri, 23 settembre 2022, il ministro della salute pubblica thailandese e il promettente primo ministro Anutin Charnvirakul hanno dichiarato alla stampa che, sebbene la Thailandia stia declassando il Covid-19 a una malattia monitorata e intraprendendo altre azioni, le persone dovrebbero comunque indossare le maschere.

Lo ha annunciato la Thailandia che quasi tutte le misure di emergenza Covid19, come il decreto di emergenza e l'obbligo di esibire la prova della vaccinazione se richiesta, saranno ritirate con decorrenza dal 1 ottobre. Inoltre, il Center for Covid-19 Situation Administration o CCSA sarà sciolto e tutto il monitoraggio e il supporto di Covid-19 saranno gestiti dal Ministero della Salute Pubblica sotto Anutin.

La CCSA è stata responsabile di gran parte della risposta al Covid-19 del Paese e della direzione generale negli ultimi due anni e mezzo da quando è stata creata con il decreto di emergenza nel marzo del 2020.

Anutin, tuttavia, ha affermato che, nonostante la rimozione di queste misure e quello che sembra essere un pieno ritorno alla normalità, il pubblico sarebbe comunque incoraggiato a indossare le mascherine. Ha anche detto che era orgoglioso dei thailandesi per aver continuato a scegliere di mascherarsi a differenza di molti altri posti, che non ha nominato o identificato in modo specifico, e che sentiva che i thailandesi erano adorabili per aver continuato a proteggersi e l'un l'altro. Non ha fornito alcuna "data di scadenza" specifica per incoraggiare l'uso di maschere e ha anche affermato che le maschere aiutavano a proteggere da molte altre malattie respiratorie, secondo lui.

TPN osserva, tuttavia, che non vi è alcun obbligo di indossare una maschera ed è una scelta puramente personale. Tuttavia, ci sono state segnalazioni di alcune attività e luoghi che richiedono il mascheramento che ovviamente un luogo privato ha il diritto di farlo.

Sebbene i cittadini thailandesi abbiano ampiamente accettato e indossato maschere per l'intera pandemia e continuino a farlo nella maggior parte del paese, anche all'esterno e da soli, la questione della mascheratura è stata spesso controversa con turisti e visitatori stranieri.

FOTO: ข่าวพัทยา Pattayanews
Mr. Adam Judd è il comproprietario di TPN media da dicembre 2017. È originario di Washington DC, America, ma ha vissuto anche a Dallas, Sarasota e Portsmouth. Il suo background è nelle vendite al dettaglio, nelle risorse umane e nella gestione delle operazioni e da molti anni scrive di notizie e Thailandia. Vive a Pattaya da oltre otto anni come residente a tempo pieno, è ben noto a livello locale e visita il paese come visitatore abituale da oltre un decennio. Le sue informazioni di contatto complete, comprese le informazioni di contatto dell'ufficio, sono disponibili nella nostra pagina Contattaci di seguito. Per le storie inviare un'e-mail a Pattayanewseditor@gmail.com Chi siamo: https://thepattayanews.com/about-us/ Contattaci: https://thepattayanews.com/contact-us/