Thai Industrial Hemp Trade Association per produrre e promuovere la canapa nei settori industriale e medico in Thailandia

Bangkok –

La Thai Industrial Hemp Trade Association (TiHTA) venerdì 16 settembre ha firmato congiuntamente un Memorandum of Cooperation (MoU) con 12 associazioni dell'industria manifatturiera per promuovere l'utilizzo della canapa nei settori industriale e medico in Thailandia.

Il presidente di TiHTA Pornchai Padmindra ha rivelato che le piantagioni hanno guadagnato più popolarità dopo la depenalizzazione. Al fine di guidare la canapa industriale verso un'economia creativa e sostenibile, l'Associazione, quindi, ha iniziato a studiare e pianificare lo sviluppo delle piante per una varietà di produzioni, come alimenti, mangimi, biocompositi, cosmetici, nonché prodotti per la salute relative a medicinali e integratori alimentari.

"Questa sarà la prima industria della canapa B2B o 'Business to Business' in Asia che comprende 12 industrie a sviluppare congiuntamente l'uso delle piantagioni, compreso il settore automobilistico e aerospaziale, cibo e bevande, integratori alimentari, medicina, spa ed erbe aromatiche, cosmetici, abbigliamento moda e tessile, turismo sanitario, mobili, mangimi, ecc.”

Si prevede che lo sviluppo sostenibile creerà un enorme valore economico per l'impianto e potrebbe generare un reddito di oltre 20 miliardi di baht entro 5 anni, secondo il presidente.

Inoltre, l'associazione organizzerà anche l'"Asia International Hemp Expo 2022" presso il Queen Sirikit National Convention Center ogni anno per sviluppare l'uso vantaggioso delle piante e per promuovere la Thailandia come hub per l'industria della canapa in Asia. La prima mostra si terrà tra il 30 novembre e il 3 dicembre di quest'anno.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Hai bisogno di un'assicurazione Covid-19 per il tuo prossimo viaggio in Thailandia? Clicca qui.

Seguici su Facebook

Unisciti a noi on LINE per gli avvisi di rottura!

Scrittore di notizie nazionali presso The Pattaya News. Nata e cresciuta a Bangkok, Nop ama raccontare storie della sua città natale attraverso parole e immagini. La sua esperienza educativa negli Stati Uniti e la sua passione per il giornalismo hanno plasmato i suoi interessi genuini per la società, la politica, l'istruzione, la cultura e l'arte.