La Thailandia riporta il suo quarto caso confermato di vaiolo delle scimmie, a Bangkok

FOTO: Matichon

nazionale –

Il quarto caso thailandese di Monkeypox è stato confermato essere una cittadina thailandese, 22 anni, che aveva una storia di stretto contatto con un uomo straniero in un luogo di intrattenimento a Bangkok.

Il dottor Opas Karnkawinpong, Direttore Generale del Dipartimento per il Controllo delle Malattie, ha dichiarato all'Associated Press venerdì 5 agosto che la paziente visitava regolarmente i luoghi di intrattenimento della capitale una volta alla settimana e, secondo quanto riferito, aveva stretti contatti con uno straniero.

Il paziente ha iniziato ad avere una leggera febbre il 29 luglio, ma ha continuato a visitare i locali della stessa zona con amici tailandesi e stranieri. Il giorno successivo, secondo quanto riferito, ha iniziato ad avere vesciche sulle braccia e sulle gambe prima di diffondersi su tutto il corpo, compresi i genitali.

Il paziente di 22 anni ha quindi cercato cure mediche in un ospedale di Samut Prakan il 3 agosto. I suoi campioni sono stati raccolti e testati presso il Dipartimento di Scienze Mediche e la Facoltà di Medicina dell'Università di Chulalongkorn. I risultati hanno dimostrato il rilevamento del virus Monkeypox giovedì 4 agosto.

Ora è trasferita all'Istituto Bamrasnaradura del Dipartimento di Controllo delle Malattie per un'attenta osservazione per almeno 21 giorni.

Funzionari della Prevenzione e Controllo delle Malattie e del Dipartimento della Salute di Bangkok stanno conducendo indagini sanitarie per rintracciare i contatti ad alto rischio della paziente che sono i suoi compagni di stanza e amici, nonché il sospetto straniero che era il suo stretto contatto dalla sede.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Hai bisogno di un'assicurazione Covid-19 per il tuo prossimo viaggio in Thailandia? Clicca qui.

Seguici su Facebook

Unisciti a noi on LINE per gli avvisi di rottura!

Scrittrice nazionale di notizie presso The Pattaya News da settembre 2020 a ottobre 2022. Nata e cresciuta a Bangkok, Nop ama raccontare storie della sua città natale attraverso parole e immagini. La sua esperienza educativa negli Stati Uniti e la sua passione per il giornalismo hanno plasmato i suoi interessi genuini per la società, la politica, l'istruzione, la cultura e l'arte.