La polizia di Pattaya arresta la coppia che avrebbe rubato diversi carrelli di motociclette a Banglamung

Bang Lamung —

  La polizia di Pattaya ha arrestato una coppia alla fine della scorsa settimana che avrebbe rubato due carrelli di motociclette a Bang Lamung. Secondo quanto riferito, i sospetti hanno affermato di aver rubato i carrelli per uso personale. 

Intorno alle 12.19:19 di giovedì 40 maggio, la signora Wanida Bunyat, 45 anni, che è apparsa a nome del signor Pongsatorn Chotthamnavee (la vittima), e il signor Ruangsak Saraphan, XNUMX anni, hanno riferito alla polizia di Pattaya che i loro carrelli per motociclette erano stati rubati di recente. La prima bici è stata rubata a Soi Mityon, nel sud di Pattaya, e la seconda è stata rubata a Soi Thepprasit nel sottodistretto di Nong Prue, Bang Lamung, Chonburi.

Successivamente, la polizia ha rapidamente identificato i sospetti, che sembravano essere una coppia di nome Mee Yinsai, 25 anni, e Fon Sakonban, 43 anni. I due sospetti sono stati arrestati all'ingresso del mercato di Rattanakorn insieme alle proprietà rubate, tra cui un carrello per moto Honda Wave nero e un carrello moto Honda Wave nero e blu. La coppia avrebbe confessato di aver rubato entrambe le biciclette per uso personale. 

Inizialmente, entrambi i sospettati sono stati accusati di furto notturno e ricettazione.

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Unisciti a noi on LINE per gli avvisi di rottura!

oro, unisciti a noi su Telegram per gli avvisi di rottura!

L'ultimo traduttore di notizie locali su The Pattaya News. Aim è un ventiduenne che attualmente vive e studia il suo ultimo anno di college a Bangkok. Interessato alla traduzione in inglese, alla narrazione e all'imprenditorialità, crede che il duro lavoro sia una componente indispensabile di ogni successo in questo mondo.