Thai AirAsia X entrerà in un piano di riabilitazione dopo che la sua dichiarazione di fallimento è stata accettata dal tribunale thailandese

nazionale –

Thai AirAsia X si prepara a entrare in riabilitazione dopo che il tribunale thailandese ha accettato la dichiarazione di fallimento mercoledì 18 maggio, anche se sottolinea che le sue operazioni non saranno interessate durante tutto il processo.

Il CEO della compagnia aerea Patima Jeerapaet ha rivelato che il piano di riabilitazione mirava a procedere in modo efficace e sostenibile con la gestione del debito e la ristrutturazione dopo che l'azienda era stata gravemente colpita dalla situazione del Covid-19.

Ha anche sottolineato che il processo non influirà in alcun modo sul servizio ai passeggeri e che potrebbero utilizzare il servizio come al solito. Inoltre, Thai AirAsia X ha anche pianificato di operare i suoi voli verso la Corea del Sud e il Giappone da giugno in poi.

Jeerapaet ha dichiarato: "Il fatto che Thai AirAsia X sia entrato in un piano di riabilitazione aziendale durante questo periodo è stato il momento giusto e migliore perché era in linea con la situazione del turismo in ripresa e con i piani di riapertura di vari governi e paesi".

“La riabilitazione dell'attività non influirà sul servizio passeggeri e sulle rotte di volo pianificate. I passeggeri che avevano prenotato i posti o erano riluttanti a volare con noi o meno potevano unirsi ai nostri voli per la Corea del Sud e il Giappone nel giugno 2022. Thai AirAsia X aveva ancora in programma di espandere la sua crescita, inclusa l'aggiunta di nuove frequenze e rotte in futuro". Jeerapaet ha concluso.

L'annuncio è stato accolto con opinioni contrastanti e controverse sui social media.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Hai bisogno di un'assicurazione Covid-19 per il tuo prossimo viaggio in Thailandia? Clicca qui.

Seguici su Facebook

Unisciti a noi on LINE per gli avvisi di rottura!

Scrittore di notizie nazionali presso The Pattaya News. Nata e cresciuta a Bangkok, Nop ama raccontare storie della sua città natale attraverso parole e immagini. La sua esperienza educativa negli Stati Uniti e la sua passione per il giornalismo hanno plasmato i suoi interessi genuini per la società, la politica, l'istruzione, la cultura e l'arte.