Risultati del Reader Talkback: Cosa ti preoccupa di più in Thailandia, ottenere Covid-19 o una possibile quarantena forzata in ospedale/albergo?

Quella che segue è la nostra esclusiva caratteristica settimanale in cui chiediamo ai nostri lettori una domanda di attualità e poi vi diamo una settimana per rispondere sui nostri vari canali, compilando una gamma diversificata di risposte e opinioni da presentare a voi, i nostri stimati lettori. Ecco i risultati della nostra ultima domanda...

La settimana scorsa vi abbiamo chiesto quanto segue:

Cosa ti preoccupa di più in Thailandia, ottenere il Covid-19 o eventualmente la quarantena forzata in ospedale/albergo?

Il contesto dietro questa domanda era:

Una delle nostre domande più popolari è COSA SUCCEDE SE IL TEST È POSITIVO ED È UFFICIALMENTE SEGNALATO, per esempio in un punto di screening Covid-19 per entrare, diciamo, nel mercato di Treetown. Anche se la risposta può variare in base ad alcuni fattori, in generale, sarete portati in ambulanza in un ospedale o centro medico, sarete nuovamente testati e, se positivi, sarete valutati in base a molteplici fattori come salute, età, stato di rischio, condizioni preesistenti, stato delle vaccinazioni, sintomi, assicurazione, ecc. A quel punto, verrete generalmente mandati in un ospedale, in un hospitel (un centro di quarantena/hotel), in un centro di isolamento, in un ospedale da campo o, se siete MOLTO fortunati, in auto-isolamento. (Raro a causa di Omicron a Chonburi.) Questo sarà, se non sei un cittadino thailandese, a spese tue o della tua assicurazione. Il numero di giorni può anche variare in base ad alcuni fattori, ma di solito è intorno ai 10-14.

  Questo ha suscitato molta preoccupazione online, quindi vogliamo sapere... hai più paura di prendere Covid o delle politiche del governo?

Ecco quello che voi, i nostri lettori, avete avuto da dire come i nostri redattori hanno selezionato alcune delle risposte più diverse per evidenziare diversi punti di vista. Ovviamente, cie non può pubblicare l'opinione di tutti qui così selezionato una varietà delle opinioni più diverse. Come sempre, le opinioni e le dichiarazioni qui sotto sono del lettore e possono non riflettere quelle dei media TPN. Ci sono state piccole modifiche solo per l'ortografia e la grammatica:

-=-=-=-=-==-=

Pete S-Sono stato vaccinato due volte con Pfizer molti mesi fa e nonostante il fatto che compio 70 anni quest'anno, la variante Omicron non mi spaventa affatto. Si sta diffondendo a macchia d'olio ma non sembra aumentare di molto i tassi di ospedalizzazione. Questo significa che i sintomi sono più lievi e hanno già dimostrato che fa pochissimi danni ai polmoni, a differenza delle varianti Alpha e Delta prima. Secondo me, l'Omicron è la via più efficiente per l'immunità di gregge per tutto il mondo. Chi imporrebbe chiusure e restrizioni di viaggio per una malattia i cui sintomi non sembrano essere peggiori di quelli del comune raffreddore? Moriranno più persone per la tragedia economica delle chiusure che per Omicron. Ma essere bloccato in un ospedale per 2 settimane e non essere in grado di prendermi cura della mia famiglia e di vivere la mia "nuova vita normale" mi spaventa a morte.

-=-=-=-=-=-==-

I piani Roy G-Pay a tariffe accessibili dovrebbero essere implementati per tenere conto dei costi ospedalieri fenomenali che sono sostenuti dai cittadini anziani che non sono in grado di garantire un'assicurazione adeguata.

-=-=-=-=-==-=-

Dennis O-Non conosco nessuno che dice di aver paura di prendere Covid. Le discussioni ruotano tutte intorno alle difficoltà imposte da restrizioni inutili, scartoffie, multe per nessuna maschera, spese e cerchi burocratici da saltare. E la paura del ricovero forzato o della quarantena. A questo si aggiungono i disagi economici causati dai governi che chiudono le attività e dalle compagnie aeree che fanno pagare il doppio a causa della diminuzione delle rotte e dei passeggeri. La pandemia è ormai un vero e proprio pasticcio inventato. Ho avuto il Covid nell'aprile 2020, e anche se è stato spaventoso e MOLTO scomodo non respirare, l'Omicron è una versione molto più blanda. APRIRE IL MONDO. È già in TUTTI i paesi e cercare di bloccare alcune persone COMPLETAMENTE vaccinate mentre si lasciano entrare centinaia di migliaia di clandestini è una follia. Gli USA ne hanno 200.000 al mese, la Thailandia ne ha 50.000 al mese. Dov'è la sanità mentale?

-=-=-==-=-

Graeme, ho 71 anni. Doppia iniezione di Astra Zeneca e un richiamo di Pfizer. Sono arrivato in Thailandia solo il 21 dicembre, e sì, questo mi preoccupa, che io possa essere rinchiuso in una sorta di ospedale/ospedale, sono sicuro che molti altri viaggiatori stanno riconsiderando i loro piani di viaggio ora
Sto cominciando a pentirmi di essere venuto qui.
Se dovessi risultare positivo nel mio paese d'origine, chiedono solo l'autoisolamento perché non considerano la nuova variante così pericolosa come le mutazioni precedenti.

-=-=-=-=-=-

Nome non divulgato per richiesta.

Il problema più grande è quello di essere fregati da hotel/governo/polizia ecc. Se chiunque ti desse la possibilità di scegliere tra andare in ospedale o in un hotel o autoisolarsi a casa tua, credo che la maggior parte sceglierebbe la seconda, la seconda scelta un ospedale, infine un hotel SHA+ a meno che tu non sia una persona molto ricca (alcuni lo sono). Anche se l'assicurazione Covid è obbligatoria, mi è stato detto che ti copre solo se sei ricoverato in ospedale, da qui le persone vengono indirizzate agli hotel?
Gli ultimi rapporti che ho visto dicono che gli hotel SHA+ stanno incassando su questo attraverso una mancanza di clienti che arrivano principalmente a causa del fastidio di arrivare lì in primo luogo, io sono esperto di computer e ho molti amici anziani che chiedono aiuto in quanto hanno solo un telefono da usare, ma è necessario almeno uno scanner stampante per la miriade di documenti che devono essere mostrati a una varietà di personale in rotta, Sono anche portato a credere che prenotando in un hotel SHA+ dovrebbero mandare un taxi personale per una persona ciascuno, tuttavia, so di molti che dovevano salire tutti su un minibus a Bangkok e si sono rifiutati di lasciare gli individui bloccati per un massimo di 8 ore fino all'arrivo del loro taxi, come il mio amico che è arrivato aspettandosi un passaggio da solo a Pattaya quando in realtà erano in tre più l'autista.
-=-=-=-=-=-=-=
Robert O: test di qualità falsa/incerta, risultati falsi, sistema corrotto, nessun ricorso, sistema legale debole, diritti civili scadenti, barriera linguistica, troppe incognite ..... non vale la pena di fare la fatica in questo momento.
-=-=-==-=-=–=
Michael N-Io penso che sarò in minoranza, ma Covid. Ho 80 anni, sono disabile e immunocompromesso. "Lieve" o no, Omicron potrebbe uccidermi e sono seriamente preoccupato per Omicron. Non ho alcun interesse in altre malattie o morti e preferisco avere molti anni davanti a me, se possibile. Attualmente mi sto proteggendo a causa di tutto il Covid a Banglamung e continuerò a farlo. Sì, sono completamente vaccinato, ma sono ancora profondamente preoccupato. Qualche anno fa ho avuto l'influenza "normale" che a causa dei miei precedenti problemi di salute mi ha quasi tolto la vita, quindi sì, il Covid è un problema serio, e sì, anche la mia vita è importante.
-=-==-=-=-=-
George S: quarantena forzata quando probabilmente non sono così malato e potrei semplicemente stare a casa.
-=-=-=-=-=-=-=
Rod B - La truffa del ricovero forzato in ospedale e la quarantena in hotel. Semplicemente progettato per estorcere denaro.
-=-=-=-==-=-=-
Melissa M-Hospitale in quarantena. Io starei bene a casa, ma non posso nemmeno immaginare di dormire in quelle condizioni orribili o di mangiare cibo da garage per una settimana. Passaggio difficile! Questo è il motivo per cui la metà delle persone che risultano positive non lo dicono a nessuno e stanno a casa.
-=-=-=-=-==–=-
Bartie F-

L'ho già avuto. Era anche meno di un raffreddore.
Rimanere bloccati in quarantena per un raffreddore quando tutti lo prenderanno comunque è semplicemente stupido.
-=-=-=-=-=–=
T.J-Covid. Ma sono disabile e ho molti problemi di salute. Non sto chiedendo di "bloccare" tutti gli altri a causa mia, e sono capace di proteggermi, ma Covid mi preoccupa profondamente.
-=-=-=-=-=-=-
Phil T-Nessuna paura di covid. Ho sopportato la quarantena nel dicembre 2020, quindi non voglio assolutamente ripetere quell'esperienza o quella spesa! In ogni caso, rimane ridicolo continuare a testare le persone, specialmente quelle che sono già state vaccinate! "Puoi ancora prenderlo e trasmetterlo" sento gridare i dubbiosi! Se è così, come sembra essere il caso, i vaccini sono evidentemente inutili!
–=-=-=-=-=-
Sergio G. È una truffa assicurativa. Un sacco di gente che vola per il test & go. Ovviamente avevano tutti test PCR negativi prima di salire sull'aereo ma misteriosamente risultano positivi all'arrivo...

Questo è tutto per questa settimana! Restate sintonizzati per un altro talkback dei lettori MOLTO presto! Apprezziamo il feedback e i pensieri di TUTTI! Se non avete avuto la possibilità di rispondere, ditecelo sui nostri canali di social media, nei commenti qui sotto, o se preferite che il vostro commento sia privato scriveteci a [email protected]