Modella thailandese "Kendo" trovata morta nel fiume Chao Phraya dopo due giorni di scomparsa

Bangkok -

Il modello tailandese Kullapat "Kendo" Pongpraphab è stato trovato morto nel fiume Chao Phraya giovedì 6 gennaio, due giorni dopo che la sua famiglia ne aveva denunciato la scomparsa.

Gli agenti della stazione di polizia di Pak Khlong San hanno segnalato il corpo di un uomo che galleggiava nell'acqua vicino al molo Ratchawong. Il corpo indossava un abbigliamento simile a quello dell'ultimo modello scomparso.

Secondo l'esame ufficiale, il corpo è stato confermato essere quello di Kullapat, 27 anni, che era conosciuto nel business dei modelli come "Kendo". Le prove includevano i suoi due tatuaggi sul corpo, le carte bancomat, le carte di credito e una carta d'identità di un paziente dell'ospedale Siriraj trovata nel corpo.

Si stima che sia stato morto per circa due giorni, durante i quali la sua famiglia e i suoi amici hanno pubblicato messaggi sui social media, invitando il pubblico ad aiutare a trovarlo.

Il corpo di Kendo sarebbe stato portato al Siriraj Hospital per un'autopsia per identificare la causa della morte. Nel frattempo, i membri della sua famiglia e i parenti saranno convocati per un ulteriore interrogatorio.

Un secondo corpo non identificato di una giovane donna, che sembra avere circa 20-25 anni, è stato trovato nel fiume nelle vicinanze, aggiungendo altre domande su ciò che era successo. Kendo era noto per il suo distinto aspetto allampanato con una struttura alta e snella.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Hai bisogno di un'assicurazione Covid-19 per il tuo prossimo viaggio in Thailandia? Clicca qui.

Seguiteci su Facebook

Unisciti a noi su LINE per gli avvisi di notizie!