Il governo thailandese estende l'uso del test RT-PCR per tutti gli arrivi per cercare di prevenire la variante Omicron Covid-19

Nazionale -

Il governo thailandese continuerà a usare Test RT-PCR per tutti gli arrivi a Thailandia, fermando un precedente piano per passare ai test ATK (kit di antigene rapido) a causa del verificarsi del nuovo Omicron Covid-19 variante.

Il vice portavoce della CCSA Apisamai Srirangsan ha rivelato ieri, 30 novembre, che l'uso del test PCR si estenderà inizialmente fino al 16 dicembre mentre lo screening sanitario rilassato dell'ATK su tutti i viaggiatori come annunciato dalla CCSA venerdì scorso sarebbe stato ritardato.

Anche se la nuova variante non era ancora stata scoperta nel paese, secondo i funzionari, l'estensione del test RT-PCR mirava a rafforzare le misure preventive e mantenere la variante fuori dal Regno.

FOTO: Thansettakij

Il sabato, il governo thailandese ha vietato tutti gli arrivi provenienti da otto paesi dell'Africa meridionale, cioè Botswana, Eswatini, Lesotho, Malawi, Mozambico, Namibia, Sudafrica e Zimbabwe, a partire da dicembre.

I viaggiatori provenienti da altri paesi dell'Africa che non sono elencati sopra sono autorizzati ad entrare nel paese solo sotto lo schema "Sandbox" e sono tenuti alla quarantena obbligatoria. Coloro che sono arrivati in Thailandia da altri paesi dell'Africa dal 6 dicembre in poi devono passare attraverso 14 giorni di quarantena ed essere controllati con test RT-PCR tre volte, a loro spese.

Nel frattempo, i visitatori di quei paesi elencati che erano già arrivati nel Regno sono ora strettamente monitorati dai funzionari della sanità pubblica. Se venissero riscontrati sintomi sospetti, verrebbero immediatamente sottoposti a test RT-PCR, ha concluso il dottor Apisamai.

TPN media nota che gli scienziati e i governi stanno ancora studiando la variante Omicron e non ci sono ancora state abbastanza informazioni sulla variante per determinare correttamente se fosse più letale, trasmissibile o potesse eludere i vaccini, tuttavia la variante ha preoccupato gli scienziati a causa del numero di mutazioni che aveva.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Hai bisogno di un'assicurazione Covid-19 per il tuo prossimo viaggio in Thailandia? Clicca qui.

Seguiteci su Facebook

Unisciti a noi su LINE per gli avvisi di notizie!