Thai Vietjet conquista la quota di mercato nazionale n. 1 della Thailandia

Bangkok-

Thai Vietjet è diventato il leader dell'industria tailandese sia per i passeggeri che per le merci trasportate, secondo il rapporto trimestrale dell'Autorità dell'aviazione civile della Tailandia (CAAT) sulle statistiche dei trasporti dell'anno 2021.

Con 25.6% di quota passeggeri nel Q3/2021, Thai Vietjet si è piazzata al primo posto tra tutti i sei vettori registrati in Thailandia. Inoltre, Thai Vietjet ha anche ottenuto 42.2% di quota di trasporto aereo nazionale di merci nello stesso trimestre, facendo la compagnia aerea vincere la quota superiore sia di passeggeri che di merci per la prima volta.

Nonostante la pandemia in corso da quasi due anni, Thai Vietjet è costantemente avanzata al vertice del settore nel terzo trimestre 2021 dal secondo posto nel 2020. Inoltre, la compagnia aerea è riuscita proattivamente a diventare il leader della ripresa del mercato dei viaggi aerei nazionali, con capacità leader e più nuove rotte aperte durante l'anno 2021, offrendo ai passeggeri più scelte e flessibilità e aiutando anche a stimolare il turismo e la domanda di viaggi a tornare a un ritmo più veloce.

All'inizio di novembre, la compagnia aerea ha commemorato il suo 10 milionesimo passeggero, segnando un'altra pietra miliare significativa della compagnia aerea dopo la celebrazione del suo 5° anniversario a metà settembre 2021.

Thai Vietjet ha lanciato il suo primo volo di linea commerciale il 15 settembre 2016, e fino ad oggi ha ampliato la sua giovane e moderna flotta a 16 aerei. La compagnia aerea ha fornito una capacità leader ai passeggeri con il massimo livello di sicurezza per i viaggi durante l'epidemia di Covid-19. Il vettore esegue anche rigorosamente la disinfezione degli aeromobili in tutta la sua flotta in conformità con il Ministero della Salute Pubblica tailandese e le direttive di CAAT, per ridurre il rischio potenziale per la salute dei passeggeri e del suo personale.

###

Informazioni su Vietjet:

Il nuovoVietjet non solo ha rivoluzionato l'industria dell'aviazione in Vietnam, ma è stata anche una compagnia aerea pioniera in tutta la regione e in tutto il mondo.. Con un'attenzione particolare alla capacità di gestione dei costi, alle operazioni efficaci e alle prestazioni, Vietjet offre opportunità di volo con costirisparmio e tariffe flessibili, nonché servizi diversificati per soddisfare i clienti richieste.

Il Vietjet è unmembro effettivo dell'Associazione Internazionale del Trasporto Aereo (IATA) con l'Audit sulla sicurezza operativa IATA (IOSA) certificato. Come Vietnampiù grande vettore privato del mondo, la compagnia aerea è stata premiata con il più alto punteggio per la sicurezza con 7 stelle nel 2018, 2019 e 2020 dals solo sicurezza e classificazione dei prodotti sito web airlineratings.com ed elencato come una delle 50 migliori compagnie aeree al mondo per la salute dei finanziamenti e delle operazioni da Airfinance Journal nel 2018 e nel 2019. La compagnia aerea è stata anche nominata come Best LowCost Carrier di organizzazioni rinomate come Skytrax, CAPA, Airline Ratings e molte altre.

Thai Vietjet sta cooperando con Vietjet per estendere la sua rete di voli e fornire più opportunità per i viaggiatori nel mondo per scoprire la Thailandia e molti altri paesi. Attualmente, la compagnia aerea opera 14 rotte nazionali da Bangkok (Suvarnabhumi) a Chiang Mai, Chiang Rai, Phuket, Krabi, Udon Thani, Hat Yai, Khon Kaen, Nakhon Si Thammarat, Ubon Ratchathani e Surat Thani, voli interregionali da Phuket a Chiang Rai, Chiang Mai e Udon Thani, anche voli diretti da Hat Yai a Chiang Rai, 8 rotte che collegano la Thailandia e il Vietnam come Bangkok a Da Lat/ Da Nang, e altre rotte internazionali dalla Thailandia alla Cina continentale.

Il precedente è un comunicato stampa pubblicato con il pieno permesso e l'autorizzazione dell'organizzazione (o delle organizzazioni) elencate nel materiale PR e di TPN media. Le dichiarazioni, i pensieri e le opinioni delle organizzazioni coinvolte nel comunicato stampa sono interamente di loro proprietà e non rappresentano necessariamente quelle di TPN media e del suo staff.