Vietjet per volare il primo gruppo di turisti internazionali in Vietnam dopo la pandemia

(Bangkok, Novembre 17,  2021) – Vietjet (VJ) porterà il primo gruppo di turisti internazionali in Vietnam con un volo dalla Corea del Sud alla famosa destinazione turistica del paese, l'isola di Phu Quoc, il 20 novembre 2021, per dare il via al programma pilota "passaporto vaccino" del paese. Il volo VJ3749 in partenza dall'aeroporto internazionale di Incheon, con un orario di arrivo previsto intorno alle 12, porterà 209 turisti sudcoreani in Vietnam per un pacchetto turistico di 4 giorni e 3 notti al super complesso Phu Quoc United Center. I passeggeri a bordo del volo speciale di Vietjet saranno accolti con molte attività e sorprese.

Come parte del programma pilota di turismo "passaporto vaccino" a Phu Quoc in particolare e in Vietnam in generale, il primo arrivo del gruppo di turisti internazionali metterà in evidenza e creerà una pietra miliare negli sforzi del paese per ripristinare l'industria turistica nazionale. Questo aprirà anche la strada per la riapertura e lo sviluppo graduale dell'economia del paese nel nuovo contesto di normalità. Dopo il primo volo del 20 novembre 2021, Phu Quoc dovrebbe accogliere 20 voli internazionali ogni mese nel prossimo periodo.

L'itinerario del tour è stato coordinato dal partner strategico di Vinpearl - Highland Marketing Tourism Company e Vietjet per portare i turisti sudcoreani, che hanno il "passaporto vaccino" per viaggiare a Phu Quoc United Center seguendo le linee guida internazionali di arrivo del Ministero della Cultura, Sport e Turismo e il Dipartimento del Turismo della provincia di Kien Giang. Questo è un passo importante per affermare l'attrattiva e le capacità del Vietnam di soddisfare la domanda di turismo di alta classe e di accogliere i turisti in un nuovo contesto normale, creando un'esperienza di viaggio "Live Fully" per i viaggiatori internazionali.

I turisti saranno sottoposti a un processo di screening sanitario al loro arrivo in aeroporto e installeranno le applicazioni IGOVN e PC-COVID sui loro telefoni prima di partire per il check-in in albergo. Tutti i turisti alloggeranno al Vinpearl Resort & Spa Phu Quoc, che è stato approvato per accogliere i visitatori internazionali in una zona separata senza contatto con la comunità e godersi il loro soggiorno con varie attività tra cui visite turistiche, intrattenimento, pranzo e shopping, ecc. seguendo l'itinerario del tour al super complesso Phu Quoc United Center.

Essendo una delle destinazioni turistiche più chiacchierate dell'Asia, con spiagge bellissime e gente locale amichevole, Phu Quoc ha attirato forti livelli di investimento in hotel e resort negli ultimi anni ed è diventata una delle destinazioni turistiche più popolari del Vietnam.

Durante la loro vacanza di 4 giorni e 3 notti, i visitatori devono effettuare due rapidi test Covid-19 il primo e l'ultimo giorno del loro viaggio. Con risultati negativi, possono andare a visitare, divertirsi, cenare, fare shopping nei luoghi attraenti nell'itinerario del passaporto vaccinale al super complesso Phu Quoc United Center. Inoltre, sarà sempre consigliato loro di autocontrollare le loro condizioni di salute, praticare i "5K messaggi" e seguire le misure di prevenzione delle malattie durante il viaggio.

###

Informazioni su Vietjet:

Il nuovo vettore Vietjet non solo ha rivoluzionato l'industria dell'aviazione in Vietnam, ma è stato anche una compagnia aerea pioniera in tutta la regione e nel mondo. Con un'attenzione particolare alla capacità di gestione dei costi, alle operazioni efficaci e alle prestazioni, Vietjet offre opportunità di volo con tariffe economiche e flessibili, nonché servizi diversificati per soddisfare le richieste dei clienti.

Vietjet è un membro a pieno titolo dell'International Air Transport Association (IATA) con il certificato IATA Operational Safety Audit (IOSA). Come il più grande vettore privato del Vietnam, la compagnia aerea è stata premiata con il più alto punteggio per la sicurezza con 7 stelle nel 2018, 2019 e 2020 dall'unico sito web di valutazione della sicurezza e dei prodotti al mondo airlineratings.com e elencata come una delle 50 migliori compagnie aeree del mondo per finanziamenti e operazioni sane da Airfinance Journal nel 2018 e 2019. La compagnia aerea è stata anche nominata come miglior vettore low-cost da organizzazioni rinomate come Skytrax, CAPA, Airline Ratings e molte altre.

Thai Vietjet sta cooperando con Vietjet per estendere la sua rete di voli e fornire più opportunità per i viaggiatori nel mondo per scoprire la Thailandia e molti altri paesi. Attualmente, la compagnia aerea opera 14 rotte nazionali da Bangkok (Suvarnabhumi) a Chiang Mai, Chiang Rai, Phuket, Krabi, Udon Thani, Hat Yai, Khon Kaen, Nakhon Si Thammarat, Ubon Ratchathani e Surat Thani, voli interregionali da Phuket a Chiang Rai, Chiang Mai, e Udon Thani, anche voli diretti da Hat Yai a Chiang Rai, 8 rotte che collegano Thailandia e Vietnam come Bangkok a Da Lat/ Da Nang, e più rotte internazionali dalla Thailandia alla Cina continentale.

Ulteriori informazioni su www.vietjetair.com

Il precedente è un comunicato stampa pubblicato con il pieno permesso e l'autorizzazione dell'organizzazione (o delle organizzazioni) elencate nel materiale PR e di TPN media. Le dichiarazioni, i pensieri e le opinioni delle organizzazioni coinvolte nel comunicato stampa sono interamente di loro proprietà e non rappresentano necessariamente quelle di TPN media e del suo staff.