AGGIORNAMENTO: Sospetto che ha lasciato cadere il suo telefono cellulare dopo aver presumibilmente rubato l'oro a Chonburi arrestato a Chiang Mai

Chonburi -

Un sospetto smemorato che ha lasciato cadere il suo telefono cellulare mentre scappava dopo aver presumibilmente rubato oggetti d'oro per un valore di quasi 200.000 baht da un negozio d'oro in un centro commerciale nel sottodistretto Don Hualor durante lo scorso fine settimana è stato arrestato a Chiang Mai martedì (12 ottobre).

In precedenza, la polizia di Don Hualor è stata notificata dell'incidente alle 19:30 di domenica 10 ottobre.th in un negozio d'oro in un centro commerciale. Il nostro articolo originale sull'incidente è qui sotto.

Il sospetto fa cadere il cellulare mentre fugge dopo aver presumibilmente rubato oro per un valore di quasi 200mila dollari da un negozio nel centro commerciale di Mueang Chonburi

Una rievocazione del crimine si è tenuta al negozio d'oro in questione in un centro commerciale Don Hualor ieri mattina (13 ottobre).

Il comandante della polizia della regione 2, il tenente generale Thiti Sangsawang, ha dichiarato ai media TPN: "Il sospetto, il signor Wayu (cognome non rilasciato dalle forze dell'ordine), 25 anni, era un ex giocatore di calcio di un'università thailandese. È un abitante di Roi-et, del nord-est della Thailandia".

"Lo abbiamo rintracciato dal suo cellulare che ha lasciato cadere al centro commerciale mentre fuggiva dopo il crimine. È stato arrestato in una stazione di autobus a Chiang Mai". Il tenente generale Thiti ha dichiarato ai media TPN.

"Abbiamo sequestrato diversi oggetti del valore di quasi 60.000 baht e altri 73.000 baht in contanti da altri oggetti d'oro che ha ammesso di aver già venduto. Sta affrontando diverse accuse di furto in relazione all'incidente". Il tenente generale Thiti ha concluso.

Il signor Wayu ha dichiarato alla stampa durante la rievocazione "Ho prestiti studenteschi dal college e debiti di gioco online (Baccarat) per circa 500.000 baht. Non volevo chiedere soldi ai miei genitori. La pressione di entrambe le organizzazioni che mi chiedevano soldi stava diventando insopportabile e non sono riuscito a trovare un lavoro stabile a causa della pandemia di Covid-19 in Thailandia".

"Ho camminato nel centro commerciale per due ore prima di decidere di rapinare il negozio d'oro. Ero così nervoso che ho fatto cadere il mio telefono mentre scappavo. Non avevo mai fatto niente del genere prima e non sono un ladro professionista. Sapevo che sarei stato preso, ma ho cercato di fuggire a Chiang Mai, pensando che non mi avrebbero trovato così lontano". ha dichiarato Wayu.

"Voglio avvertire gli altri di stare lontani da qualsiasi gioco d'azzardo, perché si perde quasi tutto", ha concluso Wayu.

Wayu ha ammesso tutte le accuse contro di lui e rimane in custodia della polizia in attesa del giudizio ufficiale del tribunale.

FOTO: Wisarn Sangjaroen / Top News

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter e riceverete tutte le nostre notizie in un'unica e-mail giornaliera senza spam Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

[newsletter]

Avviso su Facebook per l'UE! Devi effettuare il login per visualizzare e pubblicare i commenti su FB!