Pattaya pronta per la "riapertura" con cinque eventi principali programmati per novembre e dicembre, dice che accadranno

Pattaia –

La città di Pattaya è pronta per la "Riapertura" di Pattaya ai turisti stranieri vaccinati senza quarantena con cinque grandi eventi principali in programma fino alla fine dell'anno.

Il primo ministro thailandese Prayut Chan-O'Cha ha annunciato all'inizio di questa settimana, l'11 ottobre, in un discorso televisivo a livello nazionale, che il paese riaprirà per i turisti stranieri completamente vaccinati provenienti da paesi a basso rischio senza quarantena entro il 1 novembre. I media TPN osservano che questo non è ancora finalizzato e ufficiale, o scolpito nella pietra con l'elenco dei paesi o dei processi, ma che le informazioni continuano a essere rilasciate.

Innanzitutto, alcuni articoli di riferimento per i nostri lettori di seguito:

Il primo ministro thailandese annuncia la riapertura del paese per i turisti vaccinati provenienti da paesi a basso rischio, prendendo in considerazione l'apertura di bar e luoghi di intrattenimento

Il mese scorso il sindaco della città di Pattaya ha parlato con i giornalisti del TPN del programma Fireworks Festival il 26 e 27 novembre di quest'anno, che è sul piano del calendario cittadino ma necessita di conferma e approvazione finale da parte del CCSA (Center for Covid-19 Situation Administration) prima di trasferirsi inoltrare.

Il sindaco di Pattaya pubblica ufficialmente il programma provvisorio degli eventi per le festività natalizie: fuochi d'artificio, festival musicali e altro, ma richiede l'approvazione finale della CCSA

Il sindaco della città di Pattaya Sonthaya Khunplome ha dichiarato ieri, 13 ottobre, ai media TPN: "Oltre il 70% delle persone a Pattaya ha ricevuto una seconda dose di vaccino Covid-19 a questo punto, sulla base della registrazione della casa e dei residenti permanenti. Abbiamo anche vaccinato costantemente i cittadini stranieri, in particolare al Central Festival con l'aiuto del Bangkok Hospital Pattaya. Nel frattempo, tutti i residenti idonei di Koh Larn hanno avuto l'opportunità di ricevere una terza dose del vaccino Covid-19 a questo punto. Inoltre, più di 4,000 studenti di Pattaya tra i 12 e i 17 anni riceveranno il vaccino contro il Covid-19 alla fine di questo mese, con il permesso dei loro genitori”.

“Teneremo cinque eventi principali dalla prima settimana del prossimo mese fino alla fine di quest'anno. Inizieremo con il Pattaya Music Festival, seguito dal Loy Krathong Festival, dal Festival internazionale dei fuochi d'artificio, dal Naklua Walk and Eat Festival e infine dal Pattaya Countdown Festival". Il sindaco ha continuato.

“Anche i turisti domestici sono interessati a partecipare a questi festival. Questi eventi incoraggeranno anche i turisti internazionali a visitare la Thailandia. Tuttavia, stiamo ancora seguendo rigorosamente le misurazioni di Covid-19 durante questi eventi". Il sindaco ha concluso.

I media di TPN rilevano che gli eventi devono ancora ricevere l'approvazione ufficiale della CCSA, ma che il sindaco lo prevede entro la fine di questo mese e che la città ha un piano ampio per gestire in sicurezza gli eventi prevenendo il Covid-19.

Abbiamo riferito anche oggi prima che Pattaya City sta contattando la superstar thailandese Lalisa "Lisa" Blackpink per apparire forse al Pattaya Countdown Festival.

I media di TPN osservano che, nonostante gli eventi sembrino andare come previsto, non c'è ancora una data fissa per la riapertura di bar, locali notturni e luoghi di intrattenimento, una delle principali attrazioni di Pattaya. A questo punto, la CCSA ha solo dichiarato che “considererà” l'apertura di queste sedi entro il 1° dicembre. In effetti, tecnicamente, l'alcol nei ristoranti rimane vietato anche a Pattaya.

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

 

Goong Nang è un traduttore di notizie che ha lavorato professionalmente per diverse testate giornalistiche in Thailandia per molti anni e ha lavorato con The Pattaya News per più di tre anni. È specializzato principalmente in notizie locali per Phuket, Pattaya e anche notizie nazionali, con enfasi sulla traduzione dal tailandese all'inglese e lavorando come intermediario tra giornalisti e scrittori di lingua inglese. Originario di Nakhon Si Thammarat, ma vive a Phuket e Krabi tranne quando fa il pendolare tra i tre.