Annunciate le vincitrici del Women of the Future Awards Southeast Asia 2021

Il quarto annuale Women of the Future Awards Southeast Asia - l'unico movimento del suo genere per riconoscere e nutrire la pipeline di giovani talenti femminili in tutta la regione - in associazione con NTT, ha annunciato 12 vincitori in tutta la regione attraverso una cerimonia virtuale tenuta in diretta online per il pubblico la scorsa settimana.

I vincitori di ogni categoria sono:

  1. Arte e cultura

Nandini Balakrishnan - Produttore principale SAYS, REV Media Group, Media Prime (Malesia)

  1. Business

Sarah Voon - Direttore Generale, theAsianparent Malaysia (Malesia)

  1. Spirito comunitario e servizio pubblico              

Ruby* - Leader dei sopravvissuti, Missione Internazionale di Giustizia (Filippine)

  1. Imprenditore

Abetina Valenzuela - Amministratore delegato e fondatore, Equilife Medical (Filippine)

  1. Media e comunicazioni

Panha Theng - Produttore, 606 Digital (Cambogia)

  1. Mentore

Mikaela Luisa Teves - Direttore esecutivo, Spark! Filippine, (Filippine)

  1. Professioni

Busayapa Srisompong - Avvocato per i diritti umani e fondatore di SHero Thailand (Thailandia)

  1. Proprietà, costruzioni e infrastrutture

Mei Tan - direttore esecutivo, Asia Green Group (Malesia)

  1. Scienza, tecnologia e digitale

Nur Adlyka Ainul Annuar - Astrofisico/professore associato, Universiti Kebangsaan Malaysia (Malesia)

  1. Imprenditore sociale

Huong Dang - Fondatore e amministratore delegato, HopeBox (Vietnam)

  1. Sport

Huyền Bùi Thanh - Kim Boi Area Manager, Kim Boi Project Management Board (Vietnam)

E

Nicole Tiamzon - Fondatrice e amministratore delegato, Spike and Serve Philippines (Filippine)

La cerimonia di premiazione è iniziata con un discorso chiave di Signora Indranee Rajah, ministro di Singapore nell'ufficio del primo ministro e secondo ministro delle finanze e dello sviluppo nazionale, sull'ispirazione del talento femminile e sull'empowerment delle donne nella regione.

Altri ospiti speciali che hanno presentato hanno incluso l'ex primo ministro australiano, Julia Gillard, famoso designer di scarpe Jimmy Choo, amministratore delegato del gruppo DBS, Piyush Gupta, e Alto Commissario britannico in Australia, Vicki Treadell.

Pinky Lilani CBE DL, Fondatore, Programma Donne del Futuro (WOF) ha detto: "Non smette mai di stupirci come, anno dopo anno, queste giovani donne che spingono al limite continuino a dimostrare ciò che abbiamo sempre saputo: che il talento femminile nella regione merita un riconoscimento per i suoi incredibili risultati e per il ruolo chiave che svolge nel guidare il cambiamento".

"Collettivamente, i giudici hanno avuto un momento molto difficile nel determinare i vincitori di quest'anno, come così tanti dei 61 candidati in lista breve aveva raggiunto progressi significativi e innovativi nei loro percorsi di carriera fino ad oggi. Ciò che è stato reso chiaro a tutti noi è che nonostante le incommensurabili sfide che queste donne hanno affrontato durante la pandemia, c'è un'ondata di talento che è qui per fare la differenza e può influenzare, incoraggiare e motivare altre giovani donne in futuro a fare lo stesso", ha aggiunto.

Il precedente era diffusi per conto di The Women of the Future Awards Southeast Asia con piena autorizzazione. Le loro dichiarazioni sono proprie.