Sedan precipita in un negozio di pneumatici dopo essere stata colpita da un pick-up a Chonburi

Chonburi -

Due autisti sono sfuggiti alle ferite dopo che una berlina si è schiantata contro un negozio di ruote e pneumatici dopo essere stata colpita da un camioncino a Mueang Chonburi.

La polizia di Don Hualor è stata informata dell'incidente giovedì 7 ottobre, poco prima dell'alba sulla Suk Prayoon Road nel sottodistretto Na Pa.

La polizia e le squadre di primo intervento sono arrivate sulla scena per trovare un'autista donna non identificata, che ha rifiutato di dare il suo nome alla stampa, in piedi fuori da un negozio di ruote e pneumatici danneggiati dove il suo veicolo era finito dopo l'incidente in attesa delle forze dell'ordine.

Ha detto alla polizia di Don Hualor: "Ho sentito un clacson prima che il camioncino si schiantasse contro il retro della mia berlina. Ho perso il controllo del mio veicolo e sono precipitata nel negozio di pneumatici, che era chiuso in quel momento. L'incidente e la forza della mia auto mi hanno portato attraverso una porta di metallo a scomparsa. Per fortuna, non sono rimasto ferito e non c'era nessuno all'interno del negozio principale, perché stavano dormendo nelle stanze sul retro".

L'autista del pick-up, il signor Trakansak Passa, ha detto alla polizia di Don Hualor: "Stavo guidando a circa 90 chilometri all'ora. L'autista della berlina che ho colpito non ha usato i suoi indicatori di direzione quando ha improvvisamente cambiato corsia, spostandosi sulla mia strada. Non sono stato in grado di evitare la collisione. Non è stata colpa mia".

La proprietaria del negozio di pneumatici, la signora Sunee Shewinworaluck, che vive all'interno del suo negozio, ha detto alla polizia di Don Hualor: "Stavo dormendo quando ho sentito un forte rumore che mi ha svegliato. All'inizio ho avuto paura, così ho guardato le telecamere a circuito chiuso dalla mia stanza sul retro del negozio prima di vedere che era un incidente e non un potenziale furto. Sono poi uscito per dare assistenza e chiamare le forze dell'ordine".

La polizia di Don Hualor non ha determinato, al momento della stampa, chi sia il colpevole dell'incidente e ha dichiarato che esaminerà le telecamere a circuito chiuso della signora Sunee e interrogherà ulteriormente entrambi i conducenti prima di determinare qualsiasi potenziale accusa legale o chi sia responsabile del costo dei danni.

FOTO: Wisarn Sangjaroen / Top News

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter e riceverete tutte le nostre notizie in un'unica e-mail giornaliera senza spam Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

[newsletter]

 

Avviso su Facebook per l'UE! Devi effettuare il login per visualizzare e pubblicare i commenti su FB!