Il dipartimento meteorologico thailandese prevede piogge isolate da pesanti a molto pesanti in gran parte della Thailandia del sud fino alla prossima settimana

Nazionale -

Il Dipartimento Meteorologico Thailandese (TMD) oggi, 7 ottobre, ha emesso un avviso di una depressione tropicale sul medio Mar Cinese Meridionale, con conseguente pioggia isolata da pesante a molto pesante nel sud della Thailandia fino alla prossima settimana.

Secondo l'annuncio, la depressione tropicale si muoverebbe verso il centro del Mar Cinese Meridionale con il massimo dei venti sostenuti di circa 55 km/ora. Ci si aspetta che diventi una tempesta tropicale e che si abbatta sul Vietnam superiore durante il 10 e l'11 ottobre.

Inoltre, un forte monsone di sud-ovest è previsto prevalere attraverso il Mare delle Andamane, il sud e il Golfo di Thailandia, causando isolate piogge pesanti o molto pesanti nel sud. Un vento forte sarà anche possibile nel Mare delle Andamane e nella parte superiore del Golfo di Thailandia durante il periodo.

Le onde nel Mare delle Andamane sono alte circa 2-3 metri e nei temporali più di 3 metri nel Golfo di Thailandia. Tutte le navi dovrebbero procedere con cautela e tenersi lontane dai temporali, e le piccole barche dovrebbero rimanere a terra.

ปภ.อัพเดต “น้ำท่วม” 7 ต.ค.เหลืออีก 16 จว.ลุ่มต่ำ-เร่งระบายน้ำช่วยเหลือ
FOTO: Bangkokbiznews

Per quanto riguarda la situazione delle inondazioni, il Dipartimento per la prevenzione dei disastri e la mitigazione (DDPM) ha riferito questa mattina che un totale di 16 province stanno attualmente soffrendo di inondazioni improvvise causate dalla tempesta tropicale 'Dianmu' dalla fine di settembre, danneggiando 299.704 famiglie con 9 morti segnalate.

Le province includono Sukothai, Phitsanulok, Khon Kaen, Chaiyaphum, Nakhon Ratchasima, Ubon Ratchathani, Nakhon Sawan, Uthai Thani, Chainat, Lop Buri, Saraburi, Suphanburi, Singburi, Ang Thong, Ayutthaya e Pathum Thani.

In generale, la situazione in molte aree ha cominciato a risolversi, ma il livello dell'acqua è ancora concentrato nelle zone di pianura, secondo il DDPM. Il DDPM e le autorità provinciali stanno attualmente accelerando il processo di drenaggio, mentre le organizzazioni amministrative locali e le agenzie correlate stanno fornendo assistenza alle vittime e ispezionando le aree inondate per valutare i danni.

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Seguiteci su Facebook,

Unisciti a noi su LINE per gli avvisi di notizie!

Avviso su Facebook per l'UE! Devi effettuare il login per visualizzare e pubblicare i commenti su FB!