Il fuoco distrugge la casa di Si Racha dopo che il proprietario di casa ha lasciato una sigaretta accesa all'interno, i vicini attaccano il proprietario con rabbia

Si Racha -

Un incendio ha distrutto una casa a Si Racha all'inizio di questa settimana dopo che il proprietario di casa ha lasciato accidentalmente una sigaretta accesa in casa, secondo i vigili del fuoco di Chao Phraya. I suoi parenti e vicini, dopo aver saputo dell'incidente, hanno attaccato fisicamente il proprietario, incolpandolo del danno.

I vigili del fuoco della stazione Chao Phraya Surasak sono stati avvisati dell'incendio alle 13:00 di lunedì (4 ottobre).th) in una casa a Surasak.

Loro e i reporter di The Pattaya News sono arrivati sulla scena e hanno scoperto che il fuoco stava bruciando pesantemente in una piccola casa residenziale in legno. La casa in fiamme era strettamente circondata da circa altre sette case. Fortunatamente, nessun'altra casa è stata avvolta dalle fiamme.

I vigili del fuoco hanno impiegato circa dieci minuti per controllare l'incendio. Il proprietario della casa, il signor Samart Janchiawchan, 38 anni, era scampato alle ferite. La sua casa, tuttavia, è stata una perdita totale.

Il signor Sarmart ha detto ai giornalisti di Pattaya News: "Ho lasciato per sbaglio una sigaretta accesa in casa dopo essere uscito, il che ha causato l'incendio. La mia casa era molto piccola e quasi completamente in legno, quindi era facilmente combustibile".

I suoi parenti e i vicini che hanno visto l'incendio erano arrabbiati perché temevano che le fiamme potessero danneggiare anche le loro case.

La scena è degenerata quando un gruppo di vicini furiosi che avevano discusso verbalmente con il signor Samart lo ha presumibilmente attaccato fisicamente, secondo i vigili del fuoco che hanno assistito all'incidente e hanno aiutato a separare le due parti. Alcuni vicini hanno anche affermato che il signor Samart ha appiccato il fuoco di proposito, tuttavia, non avevano prove concrete per sostenere le loro affermazioni, secondo le forze dell'ordine di Si Racha.

Il signor Samart ha subito lievi ferite in seguito alla colluttazione con i suoi vicini che è stata fermata dai vigili del fuoco e da altri residenti locali. Samart ha comunque rifiutato l'assistenza medica.

La polizia di Si Racha ha detto al team di The Pattaya News che sta indagando ulteriormente sull'incendio in base alle affermazioni dei vicini, tuttavia, ha rifiutato di dichiarare se intende presentare immediatamente delle accuse legali per la presunta aggressione che ha avuto luogo. Samart non ha dichiarato se aveva intenzione di sporgere denuncia contro i vicini con cui ha avuto uno scontro fisico.

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Avete una notizia generale, un comunicato stampa, una domanda, un commento, ecc. Non siamo interessati alle proposte SEO. Inviaci una mail a [email protected]

Avviso su Facebook per l'UE! Devi effettuare il login per visualizzare e pubblicare i commenti su FB!