Il progetto "Visto turistico speciale" della Thailandia ora è ufficialmente esteso fino a settembre 2022

Nazionale -

Il Comitato di Gabinetto thailandese oggi, 1 ottobre, ha annunciato ufficialmente l'approvazione dell'estensione per accettare turisti stranieri sotto il "Visto turistico speciale" (STV) per un altro anno fino al 30 settembre 2022.

L'estensione era stata precedentemente proposta all'inizio di settembre, ma ora è veramente ufficiale.

L'estensione incoraggerebbe gli stranieri con alto potere d'acquisto a visitare la Thailandia per un soggiorno a lungo termine (90-270 giorni), secondo l'Autorità del Turismo della Thailandia. Potrebbe potenzialmente guidare l'economia nazionale nel suo complesso e l'industria del turismo, oltre a creare posti di lavoro, redditi e più opportunità dopo le difficoltà finanziarie dovute alla diffusione del Covid-19 Coronavirus.

Il Ministero del Turismo e dello Sport ha anche riferito i risultati complessivi del progetto di visto STV nell'anno passato. Circa 5.609 turisti stranieri sono arrivati in Thailandia, generando più di 1.243 milioni di baht di reddito per l'industria turistica del paese.

La maggior parte dei viaggiatori proviene da Cina, Hong Kong, Singapore, Danimarca, Paesi Bassi, Spagna e Croazia. La maggior parte di loro era in quarantena e ha viaggiato a Bangkok, Koh Samui, Phuket, Udon Thani, Pattaya, Pathum Thani, Nonthaburi, Chiang Mai e Rayong con un soggiorno medio di 90 giorni.

TPN media nota che il programma, come dichiarato da molte persone sui social media, sembra avere molteplici restrizioni, regole e regolamenti e che coloro che sono interessati al programma dovrebbero contattare il loro consolato o ambasciata locale per ulteriori informazioni se si qualificano.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Seguiteci su Facebook,

Unisciti a noi su LINE per gli avvisi di notizie!