Squadra di soccorso locale di Pattaya aiuta le vittime delle inondazioni a Lop Buri

FOTO: Suttipong AL Life Support Pattaya

Lop Buri-

Una squadra di soccorritori volontari della Fondazione Sawang Boriboon Pattaya si è recata questa settimana a Lop Buri, nella Thailandia centrale, e ha fornito aiuti e sostegno significativi alle vittime delle diffuse inondazioni nella provincia.

L'inondazione ha avuto luogo dopo che forti tempeste, piogge persistenti e altre intemperie hanno devastato gran parte della Thailandia a causa della tempesta tropicale Dianmu durante la scorsa settimana. Puoi leggere di più su questa tempesta e sul le condizioni in tutto il paese questa settimana cliccando qui.

Un video delle squadre in visita a Lop Buri può essere visto proprio qui sotto:

FOTO: Suttipong AL Life Support Pattaya

Il presidente della Fondazione Sawang Boriboon Pattaya, il signor Prasit Tongtitjaroen, ha detto ieri ai giornalisti di Pattaya News al ritorno delle squadre: "Circa 40 soccorritori con diversi pick-up fuoristrada a quattro ruote e sei barche e jet-ski sono andati nei distretti di Kok Samrong e Chai Badan a Lop Buri per aiutare i residenti locali che avevano bisogno di aiuto a causa delle pesanti inondazioni".

FOTO: Suttipong AL Life Support Pattaya

"Ci siamo anche concentrati molto sulla sicurezza dei nostri soccorritori prima a Lopburi, dato che la zona ha visto forti correnti con alti livelli di acque alluvionali", ha aggiunto Prasit.

FOTO: Suttipong AL Life Support Pattaya

"Abbiamo recentemente distribuito 300 pasti e acqua ai residenti locali che vivono ancora nelle loro case e che hanno rifiutato di essere evacuati, nonostante le acque alte fino alla vita. Molti di loro hanno paura di potenziali saccheggi e furti ed è per questo che non accettano le offerte di essere portati in rifugi temporanei nella zona. Naturalmente, abbiamo anche aiutato a spostare le vittime dell'inondazione che hanno accettato l'offerta di andare in un rifugio fino a quando le acque non si saranno ritirate, per lo più anziani, vulnerabili, e coloro che sono disabili o addirittura costretti a letto". Ha osservato Prasit.

FOTO: Suttipong AL Life Support Pattaya

"Le nostre squadre di soccorso hanno fornito aiuto a chi ne aveva bisogno per tre giorni e tre notti in totale, senza praticamente fare pause per noi stessi, prima di tornare a Pattaya quando le acque hanno cominciato a ritirarsi", ha dichiarato Prasit.

"Viviamo tutti nello stesso paese. Tutti sono nostri amici, indipendentemente dal fatto che vivano a Pattaya, dove siamo stabiliti, o meno. Non li lasciamo indietro". Ha concluso Prasit.

TPN media nota che Sawang Boriboon, che si trova a Naklua, è uno dei principali servizi di soccorso volontari per Pattaya e assiste costantemente chi ne ha bisogno in tutta la zona.

FOTO: Suttipong AL Life Support Pattaya

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Non dimenticate di iscrivervi alla nostra newsletter e riceverete tutte le nostre notizie in un'unica e-mail giornaliera senza spam Clicca qui! OPPURE, inserisci la tua e-mail qui sotto!

[newsletter]