Pedone ucciso da incidente con omissione di soccorso a Ban Bueng, la polizia è ancora a caccia del guidatore

FOTO: Sarut Thaninmongkon

Ban Bueng -

Un uomo di 61 anni è stato ucciso da un incidente stradale a Ban Bueng lo scorso fine settimana.

La polizia di Ban Bueng è stata informata dell'incidente alle 20:00 di sabato 18 settembre, sulla strada numero 4 344 a Nong Paikaew.

I soccorritori sono arrivati sulla scena e hanno trovato il corpo del signor Manas Wongwai, 61 anni, disteso sul lato della strada. Aveva subito gravi ferite e secondo i primi soccorritori era morto quasi istantaneamente dopo essere stato colpito da un veicolo.

Il signor Ongarj Sakukaew, 63 anni, ha detto alla polizia di Ban Bueng: "Il signor Manas era un venditore in un mercato vicino. Avevo appena chiacchierato con lui prima dell'incidente. Non abbiamo trovato il veicolo che lo ha investito e non ci sono stati testimoni immediati che si sono fatti avanti, il suo corpo è stato trovato poco tempo dopo l'incidente da un altro pedone".

La polizia di Ban Bueng sta continuando le indagini per trovare il pirata della strada e chiede a chiunque possa aver assistito all'evento di parlare con loro. Credono che il signor Wongwai stesse camminando lungo la strada numero 4 per tornare a casa la sera dopo il lavoro a causa di un coprifuoco in vigore a causa del Covid-19 dalle 21:00 alle 4:00 del mattino quando è stato colpito da un autista sconosciuto. Secondo il signor Ongarj, Manas tornava a casa a piedi dal lavoro ogni sera. In base alla gravità delle ferite che il signor Wongwai ha subito, la polizia crede che il veicolo stesse anche accelerando e non lo ha visto camminare sul lato della strada.

TPN media fornirà ulteriori aggiornamenti se le forze dell'ordine ci informeranno di ulteriori sviluppi.

FOTO: Sarut Thaninmongkon

=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Avete una notizia generale, un comunicato stampa, una domanda, un commento, ecc. Non siamo interessati alle proposte SEO. Inviaci una mail a [email protected]

Avviso su Facebook per l'UE! Devi effettuare il login per visualizzare e pubblicare i commenti su FB!