Uno sguardo indietro a questa settimana dell'anno scorso nelle notizie sulla Thailandia: Pattaya pianifica gli eventi del quarto trimestre, Bangkok soffre senza turisti e altri Deja Vu

FILE FOTO: Ufficio della Marina di Pattaya

Thailand-

Quello che segue è un articolo settimanale che guarda allo stesso periodo dell'anno scorso nelle notizie su Pattaya e la Thailandia.

Questa rubrica settimanale dà uno sguardo indietro alle notizie dello stesso periodo dell'anno scorso (e a volte diverse finestre temporali, come sei mesi o tre mesi) per vedere come le cose sono cambiate, seguendo la progressione delle storie, così come guardare le promesse potenzialmente non mantenute o le cose che non hanno avuto luogo come promesso a Pattaya e in Thailandia.

Dato che pubblichiamo decine di storie a settimana, questo è un modo veloce per le persone di dare un'occhiata a quali sono state le storie più grandi un anno fa, come scelto dal nostro team editoriale, e come hanno un impatto su di noi oggi e si riferiscono alle notizie attuali. Non sono in un particolare ordine di importanza, tuttavia, sono approssimativamente in ordine di pubblicazione.

Questa settimana, copriamo la terza settimana di SETTEMBRE 2020, da domenica 13 settembre 2020 a sabato 19 settembre 2020.

  Entriamo nelle migliori storie di questa settimana dell'anno scorso!

1. Bangkok dovrebbe perdere il maggior numero di turisti al mondo nel 2020

Nel 2021 a causa di Covid-19, quel numero è ancora più drastico. Infatti, un paese che ha accolto quasi 40 milioni di turisti nel 2019 è previsto, a seconda del prossimo trimestre, a colpire circa 140.000 quest'anno. Pattaya, Phuket e Bangkok, epicentri del turismo, sono stati devastati dalla perdita.

Bangkok dovrebbe perdere il maggior numero di turisti nelle principali città del mondo entro la fine del 2020, secondo Oxford Economics

2. Industria alberghiera tailandese in difficoltà a causa di Covid-19

Quest'anno non è meglio, con avvertimenti altrettanto terribili da parte dell'industria a causa di mesi di chiusure e restrizioni Covid-19 quest'anno, anche per il turismo interno che non è stato colpito così duramente l'anno scorso.

Un totale di un milione di dipendenti dell'hotel licenziati a causa della pandemia di Covid-19 in Thailandia, l'Associazione alberghiera tailandese sollecita il sostegno finanziario del governo o avverte che quasi tutto il settore potrebbe crollare.

3. La città di Pattaya rilascia un massiccio programma di eventi per l'ultima parte dell'anno per promuovere il turismo interno, fuochi d'artificio, Halloween, Loy Krathong, Festival della musica, spettacoli di auto, Capodanno e altro ancora

A causa di Covid-19 vedremo eventi in questo quarto trimestre? Potremmo. Non ne abbiamo ancora parlato in modo approfondito, ma i funzionari della città di Pattaya stanno scommettendo molto sui vaccini e sull'allentamento delle restrizioni da parte del governo per permettere eventi in crescita economica nei prossimi mesi. Vedremo cosa succederà.

Pattaya City pubblica un massiccio programma di eventi per l'ultima parte dell'anno per promuovere il turismo domestico, fuochi d'artificio, Halloween, Loy Krathong, Festival della musica, spettacoli di auto, Capodanno e altro ancora

4. L'eminente medico avverte che le proteste scatenano la diffusione del Covid-19 in Thailandia

Un anno dopo, continua a dare avvertimenti, anche se ora si tratta del ritorno dei turisti stranieri a Bangkok, Pattaya e altre zone.

Il principale medico thailandese avverte che le maggiori proteste programmate per il fine settimana potrebbero innescare la seconda ondata mortale di Covid-19 in Thailandia

Questo è tutto per questa settimana! Speriamo che stiate bene!

Avviso su Facebook per l'UE! Devi effettuare il login per visualizzare e pubblicare i commenti su FB!