Comunicato stampa: 3° RSU International Ganesh Festival 2021

Quello che segue è un comunicato stampa. Le dichiarazioni e le opinioni sono di loro proprietà.

La Rangsit University ha ospitato il 3° RSU International Ganesh Festival il 10-12 settembre 2021 al Rangsit University Campus Building 6 (Students Centre). Shree Ashis Roy Chowdhury si è unito con la sua sposa come ospite principale e ha rappresentato l'Ambasciata dell'India. Guru ji Shri Arnab ji si è unito come ospite d'onore alla cerimonia di apertura. Persone di spicco delle comunità tailandesi e indiane in Thailandia si sono unite alla fausta occasione. L'evento è stato caratterizzato da severe precauzioni e limiti di Covid-19 per coloro che hanno partecipato di persona, mentre molti hanno partecipato virtualmente.

Lo scopo di questo grande festival annuale Shree Ganesh Chaturthi (compleanno di Shree Ganesh o Phra Phikanet) è quello di promuovere le storiche relazioni sociali e culturali tra India e Thailandia. Quest'anno, le attività del festival sono principalmente volte a pregare per il benessere delle persone in Thailandia e in tutto il mondo che stanno affrontando le avversità a causa della pandemia COVID-19.

Il festival è stato celebrato fin dai tempi del re Shivaji Maharaj. Fu durante la lotta per la libertà dell'India che Lokmanya Tilak cambiò il Ganesh Chaturthi da una celebrazione privata a una grande festa pubblica dove le persone di tutte le caste della società possono riunirsi, pregare ed essere unite.

Ganesh Chaturthi è anche conosciuto come Vinayaka Chaturthi ed è una delle importanti feste indù celebrate in tutto il mondo con grande devozione per il Signore Ganesh. Questo giorno è celebrato come il compleanno del Signore Ganesh, il figlio dalla testa di elefante del Signore Shiva e della Dea Parvati. Il Signore Ganesh è il simbolo della saggezza, della prosperità e della buona fortuna.

I festeggiamenti di 3 giorni includono il benvenuto a Lord Ganesh e la puja Sthapna, il programma culturale devozionale, la cerimonia di apertura, gli amuleti di Ganesh, una mostra su Ashtvinayak, e attività di sewa per la comunità di quartiere che sta affrontando le avversità a causa della pandemia COVID-19. Il festival si conclude con la processione cerimoniale e l'immersione dell'idolo di Ganesh domenica 12 settembre a Wat Phothonbon, Praket nella provincia di Nonthaburi.

Migliaia di devoti si sono uniti virtualmente alle attività del festival. La comunità tailandese e indiana ha generosamente contribuito e fornito un sostegno incondizionato per rendere questo evento storico un successo clamoroso.

"L'India e la Thailandia hanno relazioni culturali profondamente radicate da secoli. Crediamo che i rituali di Shree Ganesh condotti alla Rangsit University contribuiranno ulteriormente alla buona salute, alla sicurezza e alla prosperità della gente in Thailandia e nel mondo. Mano Laohavanich, Direttore dell'Istituto Gandhi, Rangsit University, Pathumthani, Thailandia".