Il gabinetto thailandese approva i regolamenti per controllare le pubblicità che dicono che provocano danni sociali

Nazionale -

Il comitato di gabinetto thailandese ieri, 14 settembre, ha deciso di emettere leggi e regolamenti per controllare i messaggi pubblicitari che potrebbero, secondo loro, scatenare danni sociali, così come i messaggi che alludono alla più alta istituzione della Thailandia.

La vice portavoce del governo Traisulee Traisoranakul ha dichiarato che il comitato ha approvato il progetto di regolamento ministeriale per stipulare la pubblicità di beni o servizi che potrebbero causare pericolo e danno al pubblico, nonché un progetto di proposta per revocare la pubblicità di bevande alcoliche e bevande contenenti caffeina nei cinema e sui cartelloni.

Tali pubblicità includono anche messaggi che menzionano omaggi, ricompense attraverso il gioco, e omaggi o che danno diritti/benefici gratis, secondo la sua dichiarazione.

Inoltre, saranno proibite anche le pubblicità di unità condominiali che non sono ancora state registrate legalmente o che sono state registrate senza specificare i dettagli o che forniscono lotti di terreno e vendite di condomini senza identificare dettagli specifici secondo le condizioni previste dalla legge.

Il progetto di regolamento includerà anche i messaggi e le pubblicità che si riferiscono a Sua Maestà il Re, la Regina, l'erede designato, o il reggente che è stato fatto senza il permesso reale a meno che non sia una dichiarazione prescritta dalla legge o dato il permesso dalla famiglia reale.

Inoltre, il progetto di revoca per le pubblicità di bevande alcoliche e contenenti caffeina nei cinema e sui cartelloni pubblicitari sarà ulteriormente rivisto in quanto ci sono attualmente leggi simili che regolano specificamente le pubblicità, tra cui l'Alcoholic Beverage Control Act 2008 e il Food Act. Questo assicurerà che tutte le leggi siano "sulla stessa pagina" e che non ci siano zone grigie.

-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=-=–=–=–=–==-

Seguiteci su Facebook,

Unisciti a noi su LINE per gli avvisi di notizie!

Avviso su Facebook per l'UE! Devi effettuare il login per visualizzare e pubblicare i commenti su FB!