Il tiratore scelto Naphaswan è orgoglioso di portare la bandiera della Thailandia alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo 2020

22 luglio 2021: Il tiratore scelto nazionale Naphaswan Yangpaiboon avrà un'esperienza unica nella vita quando porta la bandiera nazionale tailandese alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi TOKYO 2020 venerdì.

La tiratrice di pistola ad aria compressa è entusiasta di aver ricevuto questo onore che condividerà con la tiratrice di trap maschile Savate Sresthaporn durante la parata degli atleti. Per la prima volta, due atleti, un maschio e una femmina, da ogni paese porterà la bandiera nazionale insieme nella parata delle Nazioni Olimpiadi - una mossa per promuovere la parità di genere.

"Ero sotto shock quando sono stata informata di questo", ha detto la n. 35 del mondo ricordando il momento in cui lo Chef de Mission Thana Chaiprasit ha trasmesso la notizia. "Non ho mai sognato di avere la possibilità di svolgere questo onorevole compito", ha aggiunto la 33enne.

Naphaswan, il cui punto culminante della carriera è una medaglia d'oro dalla Coppa del mondo 2017 a Nuova Delhi nell'evento di pistola ad aria compressa 25m, l'ultima volta ha preso parte alle Olimpiadi nove anni fa a Londra. Ha partecipato alla cerimonia di apertura e ha assorbito la grandezza dell'atmosfera dei giochi.

"Essere parte della parata degli atleti era già incredibile, ma portare la bandiera nazionale prima della parata thailandese sarà ancora più speciale. Non ho mai fatto niente di simile nemmeno durante la giornata dello sport a scuola. Mamma e papà saranno così orgogliosi quando mi vedranno in TV", ha aggiunto il tiratore.

La tiratrice di Chiang Mai gareggerà a Tokyo in due categorie: la pistola ad aria compressa 10m e 25m. Nell'edizione del 2012, non ha raggiunto la finale. Quindi, il suo obiettivo primario è quello di andare oltre il turno di qualificazione e puntare ancora più in alto se raggiunge questo obiettivo.

"Ho cercato di lavorare su certe tecniche e spero di arrivare alla finale a otto nell'evento dei 25 metri, che è il mio preferito.

Personalmente, spero in una posizione top-three. Ma non sarà facile vincere una medaglia, visto che ci sono molti tiratori di alto livello", ha detto l'esperto nazionale.

Naphasawan ha registrato solo tre podi in Coppa del mondo nella sua carriera. Oltre al suo oro nel 2017, ha insaccato un argento a Pechino nel 2014 e un bronzo a Monaco nel 2016. A Tokyo, lei darà il via alla sua campagna nella pistola 10m il 25 luglio e la pistola 25m il 29.

Il vincitore dei campionati asiatici 2019 è uno dei sei tiratori thailandesi alle Olimpiadi di Tokio 2020. Gli altri sono Tanyaporn Prucksakorn (pistola ad aria compressa femminile), Isaranuudom Phurihiranphat (pistola a fuoco rapido maschile), Isarapa Imprasertsuk (piattello femminile), Sutiya Jiewchaloemmit (piattello femminile) e Savate Sresthaporn (trap maschile).